Utente 579XXX
Buongiorno.
Vi scrivo perché da un paio di settimane ho una macchia rossa sull'interno del braccio; è in rilievo e leggermente desquamata in superficie. Di solito non prude, ma mi sono scoperta nel dormiveglia a grattarla, anche se cerco di lasciarla stare il più possibile.
Inizialmente aveva dimensioni di pochi millimetri (circa 5 millimetri di diametro), mentre adesso sarà circa 1,5 cm di diamentro. Il fatto curioso è che, al centro, è meno gonfia, e risulta quindi una depressione, come se fosse un anello. Anche il colore è più scuro in periferia e più chiaro al centro.

Mi rendo conto che un'analisi via internet non sia possibile, ma non sono nella mia città di residenza e non so a chi rivolgermi... Ho pensato di andare in ospedale, in modo da sapere come trattare questa benedetta macchia, ma mi sembra una cosa talmente "piccola" che quasi mi vergogno di andarci.

Vi ringrazio per l'aiuto.
Cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Antonio Del Sorbo
28% attività
12% attualità
12% socialità
SCAFATI (SA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2004
La Sua descrizione, sebbene molto accurata, non permette di giungere ad una diagnosi a distanza e il quadro da Lei descritto è compatibile con diverse situazioni dermatologiche diverse tra loro (es. micosi, eczema, psoriasi, pitiriasi rosea, etc). Nella Sua città, può contattare un qualsiasi dermatologo e giungere così ad una diagnosi concreta, per poter programmare in base a questa, una terapia mirata e non solo palliativa. Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 579XXX

Iscritto dal 2008
Buonasera.
Sono stata dal medico di base del mio fidanzato (nella città dove mi trovo non sapevo da chi andare) e mi ha diagnosticato un'infezione da tigna; mi ha dato una terapia a base di 2 compresse di Sporanox al giorno(una al mattino e una alla sera) per una settimana e un'applicazione locale di Lamisilmono.. Il problema è che, oltre alla macchia "madre" (grande circa 2 cm), mi sono comparse una decina di lesioni più piccole, sparse in tutto il tronco, sul collo e sull'altro braccio... Prudono e sono parecchio fastidiose. Hanno tutte più o meno la stessa dimensione (5mm circa), sono rosa-rosse e sono sormontate da una crosticina.

E' normale che, benché abbia iniziato da un paio di giorni la terapia con lo Sporanox, le lesioni non solo non siano diminuite, ma anzi, stiano aumentando?

Ogni giorno scopro nuove macchie...

Domani proverò a contattare un dermatologo per prendere un appuntamento, ma dubito di riuscire a farmi visitare (causa Pasqua) prima di un settimana...
Nell'attesa posso stare tranquilla?

Cordiali saluti e grazie

p.s. dimenticavo... Posso usare qualcosa per il prurito? Ho letto che gli antistaminici e lo Sporanox non possono essere usati contemporaneamente...
Grazie ancora