Utente 107XXX
Sono un ragazzo di 18 anni e ho scoperto di avere una piccola protuberanza nell´ano che mi provoca fastidio nell´atto della defecazione. Durante la giornata non mi provoca fastidio e non lo sento nemmeno. Coma mi consigliate di fare? E´grave e deve subito essere trattato o posso anche non fare niente?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
gentile signore,

vista la limitatezza del mezzo che stiamo utilizzando (computer-internet) e la scarsità delle informazioni ricevute, le consiglio di fari visitare dal suo medico curante o da un chirurgo e/o coloproctologo. verosimilmente come lei sospetta potrebbe trattarsi di un gavocciolo emorroidario. la certezza si può ottenere con una visita diretta.
dopo la visita verrà progettato un percorso diagnostico personalizzato e se necessario uno terapeutico.

cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 107XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per la risposta, comunque mi faro´visitare da uno specialista.Volevo solo sapere se questa piccola protuberanza bianca ,sensibile e dalle dimensioni di un pisello o piu´piccole (situata sopra l´ano) che per ora non mi infastidisce molto deve essere sottoposta ad un esame con celerita´o senza urgenza.Ci possono essere delle complicazioni?-So che e´difficile parlarne in rete senza poter esaminare il caso, ma un´indicazione vaga sarei ben contento di riceverla.
grazie
[#3] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
non vorrei ripetermi,
personalmente mi farei visitare, anche se c'è stato il fine settimana sono comunque passati altri 4 giorni.
cordiali saluti