Utente 855XXX
salve....pultroppo in famiglia abbiamo una persona molto cara che ha un tumore l pancreas,abbiamo parlaTO CON I DOTTORI LUI E RICOVERATO A TORINO ALLE MOLINETTE,I DOTTORI CI HANNO DETTO CHE E IN METASTASI,IN PIU' HA UN NODULO AL POLMONE...HO PAURA DI PERDERLO...IN SETTIMANA LO OPERANO PER FARE UN INTERVENTO ESPLORATIVO,MA IO NON CAPISCO SE NON C'ERA NIENTE DA FARE NON LO APRIVANO NEANCHE GIUSTO???MIEI CARI DOTTORI LUI SOFFRE MOLTO HA DOLòRI...E IO VORREI SOLO CHE QUALCUNO MI DICESSE TUTTA LA VERITA'...GRAZIE A TUTTI
[#1] dopo  
Dr. Carlo Pastore
36% attività
12% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,

se si tratta di una neoplasia del pancreas in fase diffusiva, cioè con metastasi disseminate, è una malattia assai grave. Non so se la diagnosi sia stata radiologica od istologica ma suppongo che si faccia un intervento per prelevare un frammento di tessuto da analizzare od un intervento di tipo palliativo. Con i pochi elementi a disposizione non posso dire di più.

Resto a disposizione, un caro saluto

Carlo Pastore
www.ipertermiaroma.it
[#2] dopo  
Utente 855XXX

Iscritto dal 2008
salve dottore vorrei che lei mi consigliasse un bravo dottore non voglio fermarmi anche xche' mi hanno detto che non c'e niente da fare nn voglio piu' operarlo e fargli una gastroscopia dicono che e al 2 livello metastasi...io nn voglio perderlo la prego mi aiuti,in piu' sono incinta e nn riuscira a vedere neanche il bambino
[#3] dopo  
Dr. Carlo Pastore
36% attività
12% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2004
Cara Amica,

mi rendo conto benissimo della situazione ma si tratta di una patologia assai grave. Certamente qualcosa si può fare (ad esempio un trattamento chemioterapico abbinato all'ipertermia) ma difficilmente sarà risolutivo. Se ti va di fare un salto a Roma con tutta la documentazione si può programmare un iter terapeutico e senza dubbio impostare una corretta ed efficace terapia del dolore.

Resto a disposizione, cari saluti

Carlo Pastore
www.ipertermiaroma.it
[#4] dopo  
Utente 855XXX

Iscritto dal 2008
salve dottore io nn voglio arrendermi al primo dottore che dice che nn si puo' far nulla anche xche' devono fargli ancora la pet...dottore vorrei portare da lei la sua cartella la tac....come faccio x contattarla prima telefonicamente??prima di fare un viaggio fino a roma???qui nn si puo' lasciare neanche l'indirizzo email il mio numero e tre tre nove quarantadue novantatre cinque sei tre
[#5] dopo  
Utente 855XXX

Iscritto dal 2008
caro dottore ho notato che scrivendo il numero come ho appena fatto io posso spero che lei possa lasciarmi un suo recapito telefonico ne ho assolutamente bisogno grazie
[#6] dopo  
Dr. Carlo Pastore
36% attività
12% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2004
Cara Amica,

il mio numero è sulla mia scheda personale su medicitalia o sul sito www.ipertermiaroma.it



Resto a disposizione, un caro saluto

Carlo Pastore
www.ipertermiaroma.it
[#7] dopo  
Dr. Raffaele Prudenzano
44% attività
12% attualità
20% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Siamo, penso anche noi medici, "scossi" da questa brutta notizia che ci sta dando.Il Ns impegno si spingerà affinchè questa persona cara possa almeno un giorno vedere il bambino.Volevo aggiungere che se viene a curarsi a Roma dal nostro collega, il dr Pastore appunto,di tenere eventualmente presente che al policlinico Gemelli ho un collega, molto vicino a me, della mia stessa branca, che si potrebbe mettere a disposizione, per un eventuale posizionamento di una protesi metallica per "detendere" le vie biliari,da integrre e aggiungere, eventualemnte, alla terapia oncologica che poporrà il collega
Ci tenga informati.
[#8] dopo  
Utente 855XXX

Iscritto dal 2008
grazie e voi tutti per la vostra disponibilita' oggi a fatto la endoscopia con biopsia,aspettiamo risultatiu...il chirurgo ci ha detto che se vedono che a colpito un arteria nn possono operarlo piu'...dottore volevo domandarla qualsiasi arteria nn si opera o solo una importante.se qui nn vogliono operarlo e li posson o io vengo subito mi aiuti
[#9] dopo  
Dr. Carlo Pastore
36% attività
12% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2004
Cara Amica,

la problematica non è solo di tipo locale, ma anche di diffusione in altri organi (nel primo post mi parlava di noduli diffusi). Certamente non ha senso operare se il coinvolgimento è anche di altri organi (oltre l'infiltrazione vascolare locale che comunque controindica l'intervento). Per valutare il tutto mi occorre quantomeno la trascrizione del referto di una TC total body con mdc ed il risultato dell'esame istologico eseguito dopo il prelievo bioptico.

Io resto comunque a disposizione

Carlo Pastore
www.ipertermiaroma.it