Utente 102XXX
Buongiorno, circa 1 mese e mezzo fa mi è stata diagnosticata la candida dal mio ginecologo, è stata curata x circa 1 mese e all'ultima visita il ginecologo ha riscontrato al tatto e visivamente 1 papilloma sulle labbra e mi ha prescritto la pomata thuya da mettermi x 10 gg e m'ha prescritto 1 tampone vaginale x la ricerca dei germi comuni, micoplasma, clamidia e trichomonas. Intanto sento ancora molta secchezza nelle parti intime 1 po' di prurito e qualche volta dolore nella minzione. Non è utile fare il pap-test? Che altri test posso fare x vedere se è hpv? Inoltre il mio ragazzo non ha ancora fatto 1 visita, non ha nessun sintomo è utile che vada dall'andrologo, dall'urologo o da 1 dermatologo? Vi ringrazio in anticipo e vi auguro una buona pasqua

Valuta ospedale

[#1] dopo  
37478

Cancellato nel 2016
cara signora
un papilloma non è un condiloma che viene causato dal papillomavirus.
probabilmente lei ha all'esterno una serie di piccole formazioni denominate comunemente micropapillomatosi fisiologica del vestibolo che sono una variante fisiologica del tessuto che ricopre normalmente il vestibolo vulvare.
il resto dei sintomi potrebbero appartenere ad una vaginite.
[#2] dopo  
Utente 102XXX

Iscritto dal 2009
Mi scusi per l'ignoranza, ma allora come mai mi ha segnato la pomata thuya che è contro le verruche?
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

in caso di dubbi permanenti sul suo stato e vista l'impossibilità di trarre deduzioni dalla sede telematica (fallaci ed improduttive per la tutela della salute) le consiglio di chiedere ulteriori spiegazioni al suo curante od in alterativa procedere con la visita dall'esperto di malattie della cute e delle mucose genitali, ovvero il Venereologo.

cari saluti