Utente 386XXX
buonasera,
volevo chiedere un consulto circa la crema snellente "somatoline COSMETIC snellente intensivo notte"che ho da poco comprato.
La mia domanda è: provoca dei problemi alla tiroide? Nel foglio illustrativo non dice niente riguardo a questo problema ma navigando su internet ho letto che è meglio non prenderla perchè altera la tiroide.Io attualmente non ho problemi di tiroide (1.18 su un intervallo di riferimento di 0.75-1.90 per la tiroxina) ( 4.66 su un intervallo di 2.20-5.30 per la triiodotironina) e 4.48 di tireotropina.Mia mamma però soffre di tiroide da qualche anno.
Vi disturbo perchè su internet si leggono tante cose da persone anche incompetenti e preferisco avere una risposta da voi in merito.Come è possibile che una semplice crema presa in farmacia abbia tali effetti collaterali? Grazie in anticipo. Saluti
[#1] dopo  
Dr. Federico Tamborini
36% attività
20% attualità
16% socialità
VARESE (VA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,
Le cito e "traduco" il contenuto della crema da lei citata: acqua, sali, trigliceridi, acidi grassi, alcoli, olio di silicone, burro di Karitè, argilla, glicerina, vitamina E, profumi, coloranti ed estratti di alghe. In particolare alcune alghe presentano un minimo contenuto di iodio. I prodotti cosmetici agiscono per definizione solo a livello dei primi strati cutanei (ipoderma al massimo) e non hanno finalità terapeutiche se non l'idratazione epidermica. L'assorbimento, pur avendo la superficie cutanea una ampia estensione, è comunque ininfluente e scollegato dal metabolismo ormonale tiroideo. In conclusione il prodotto cosmetico in commercio non ha controindicazioni di sorta, come non può pretendere di avere effetto terapeutico di sorta nei confronti della panniculopatia edemato-fibro-sclerotica (cellulite).

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Dr. Federico Tamborini
36% attività
20% attualità
16% socialità
VARESE (VA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,
mi sembra dovuta una precisazione. Il prodotto di cui ha chiesto delucidazioni è un cosmetico, non un farmaco. La stessa casa produttrice commercializza una linea cosmetologica di cui le ho già scritto e una linea farmacologica contenete Levotiroxina ed Escina quali principi attivi che possono comportare diversi effetti avversi descritti in letteratura (gozzo associato a ipo e ipertiroidismo, alterazione delle mambrane mucose, reazioni acneiformi, eruzioni cutanee (ioderma), reazioni di ipersensibilità (orticaria, angioedema, porpora, eosinofilia)).

Cordialmente.