Utente 108XXX
Salve sono una ragazza di 25 anni, 45kg 160cm. Provengo da un periodo di disintossicazione da eroina e ultimamente ho dei problemini che mi comportano ulteriore fatica per affrontare la mia battaglia.Vi prego, ditemi qualcosa perchè sto impazzendo.Non posso andare dal mio dottore...proprio no!
Sono 3 settimane che ho diarrea tutti i giorni, dalle 3 alle 6 volte a giorno, gli antidiarroici nn mi fanno niente, alimentazione varia e abb corretta.Può essere ancora l'astinenza?se sapessi che il probl è questo mi metto l'anima in pace..tanto credo di non poterci far niente.Che faccio?GRAZIE
[#1] dopo  
Dr.ssa Maria Morena Morelli
28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
un consulente medico contattato per via telematica non potrà mai darle delle risposte di certezza; mancano troppi dati riguardanti la Sua anamnesi e manca la possibilità di valutazione diretta.
In ogni modo, consideri che in fase di astinenza da eroina sono possibili crampi muscolari, dolori articolari, vomito, nausea, insonnia, nervosismo, malessere generale........ed anche diarrea.
Comunque i sintomi da 'astinenza' solitamente scompaiono dopo 4 – 5 giorni.
Lei scrive di non potersi rivolgere al suo medico (“..Non posso andare dal mio dottore...proprio no !..”) ma ritengo che una valutazione medica sia comunque da attuare (“..sono 3 settimane che ho diarrea tutti i giorni..”).
Consideri che il rischio primario di un alvo diarroico di così lunga durata è la disidratazione e nel caso in cui l'apporto idrico non risulti adeguato potrebbe necessitare di ulteriore supporto.

Dott.ssa M.M.Morelli