Utente 111XXX
Buon giorno,
ho 18 anni e l'altro giorno mi sono accorto che nel liquido seminale c'era la presenza di sangue o almeno credo, ma già il giorno seguente il liquido era tornato quasi alla normalità solo qualche residuo, volevo sottolineare che pochi giorni prima dell'evento, facendo judo ho ricevuto una botta nei testicoli.
Vorrei sapere se ci possono essere correlazione tra i due eventi.
Fin ora disturbi o dolori non ne ho mai avuti e neanche problemi di erezione.
Vorrei anche sapere se il problema è grave e a chi mi posso rivolgere per un controllo ed eventuali analisi.
Vi ringrazio per l'attenzione dedicatami, sperando che sia di utilità anche ad altri utenti.
Buon lavoro.
[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività +60
20 attualità +20
20 socialità +20
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

il problema da lei intuito generalmente non è grave e richiede solo una attenta monitorizzazione da parte di un esperto medico.

Vista comunque la sua giovane età, approfitti di questo "disturbo", per conoscere finalmente, se non ancora fatto, il suo andrologo di fiducia.

Impari dalla sua compagna e dalle donne che la circondano che sicuramente ,già da anni, conoscono il loro ginecologo.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com