Utente 112XXX
Gentile Dott./Dott.ssa, ho 34 anni, a seguito di un frequente click alla mandibola dx e a un forte dolore all'orecchio sono stata dal mio medico generico che mi ha fatto fare una ortopantomografia, la RX ART. T.M. DX e la teleradiografia al cranio. Il referto del radiologo è:
malocclusione di II classe di Angle.Lievemente ipoplasico, rispetto al controlaterale, il condilo mandibolare di dx. Nella proiezione a bocca aperta ridotta l'escursione anteriore del condilo mandibolare sx.
Vorrei cortesemente sapere a quale specialista devo rivolgermi per questo tipo di problema, se è possibile intervenire e in che modo. Infine, vivo a Firenze. Sapreste dirmi se posso rivolgermi all'Azienda Sanitaria di Careggi per l'eventuale terapia? Ringrazio anticipatamente per la risposta.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Gent Paziente
vi è associato un problema ortodontico e gnatologico
un medico chirurgo-odontoiatra con specialità in ortodonzia o comunque elevata professionalità in ortodonzia e professionalità in gnatologia dovrebbe seguirla. a volte è difficile trovare le 2 professionalità concentrate sulla stessa persona, ma chiaramente deve trovare chi la inquadri dal punto di vista articolare ( A.T.M. ) e occlusale
provi anche presso la struttura pubblica
cordidali saluti
[#2] dopo  
Utente 112XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per aver risposto così rapidamente!
Proverò a Careggi. Cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 112XXX

Iscritto dal 2009
Approfitto di questo spazio utilissimo per chiedere: quale può essere la terapia in un caso come il mio?
Capisco sia impossibile stabilire una cura online sulla base di così poche informazioni, ma, solo in linea di massima, come si interviene su casi del mio tipo?
Grazie ancora per la disponibilità.
[#4] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi
52% attività
20% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Provi a leggere http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=81910. Lo specialista di competenza è lo gnatologo.
saluti
[#5] dopo  
Utente 112XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille. Finalmente ci ho capito qualcosa.
Quando ho letto il referto mi son spaventata!
Cordiali saluti