Utente 112XXX
ho fatto un operazione alla mandibola circa 5 mesi fa ed ho ancora le placche di ferro volevo sapere se è consigliabile rimuoverle grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Maria Miotti
28% attività
0% attualità
12% socialità
UDINE (UD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Gent.mo Sig.re,
difficilmente le placche saranno di "ferro". Molto probabilmente saranno in titanio (biocompatibile), tuttavia in alcuni casi possono essere fastidiose, e può esserne opportuna la rimozione.
Le suggerisco di rivolgersi all'equipe chirurgica che L'ha seguita.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Alessandro Medici
24% attività
0% attualità
12% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2000
Gentile utente, in effetti le placche metalliiche non sono più utilizzate in Italia da anni. Quelle in titanio possono rimanere in sede a vita.
In alcuni casi possono dare problemi (esposizione, infezioni, sensibilità, etc) ed allora ne è indicata la rimozione che talvolta può avvenire anche in anestesia locale.
Saluti
[#3] dopo  
Dr. Carmine Taglialatela Scafati
24% attività
0% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2006
Le placche che le hanno inserito sono sicuramente in titanio, che è un metallo estremamente bio-compatibile. Le placche si rimuono raramente e solo in due casi: se si espongono e si infettano o se il paziente ha una idiosincrasia psicologica.
Cordialità
Carmine Taglialatela Scafati
[#4] dopo  
Utente 112XXX

Iscritto dal 2009
di ferro... haha scusate l ignoranza e grazie per i consigli, che mi hanno portato ad una decisione e cioe che me le tengo dato che nn mi danno fastidio. ciao e grazie