Utente 164XXX
Buongiorno,
da circa 5 mesi sono soggetto ad una ipersensibilizzazione della pelle che psesso e volentieri sfocia in veri e propri bruciori.
Mi sono sottoposto a varie visite dermatologiche avendo per iscontro varie risposte..dermatite atopica, lieve dermografia o addirittura stress da matrimonio..
Dopo aver preso antistaminici la situazione non è mutata.
Mi sono sottopostoa llora ad esami allergologici che non hanno evidenziato nulla di straordinariamnete significativo se non la classica allergia da graminacee e polline.
Tuttavia l'allergologo mi ha fornito una lista di esami di tipo internista da effettuare per trovare la causa del mio malessere.
tra questi vi era la ricerca di Helicobacter Pylori, che dopo una analisi del sangue e una gastroscopia sono risultato positivo.
Mi sto sottponendo alla classica cura antibiotica e i medici sono concordi nell'affermare che la causa della mia orticaria potrebbe essere proprio l'HP.
Vorrei sapere anche il vostro parere in merito e se esiste una casistica in cui vi sono casi simili al mio e se si, dopo quanto tempo l'orticaria dovrebbe scomparire dopo la fine della cura antibiotica.
Grazie per l'attenzione e la premura.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
Gentile utente,
Dalla sua descrizione non si evince una diagnosi specifica: dermatite atopica ed orticaria ad esempio sono diagnosi molto lontane tra loro.
La positività all'HP è un reperto molto rappresentato ma non sufficiente per definire una diagnosi causale; curarlo è comunque corretto.
Le consiglio di rideterminarsi col suo dermatologo di fiducia per chiarire meglio la sitauzione.
Cari Saluti
Dott. Luigi Laino
Dermatologo e Venereolgo, ROMA
[#2] dopo  
Utente 164XXX

Iscritto dal 2006
La ringrazio per la cortese risposta fornitami.
Vorrei però ribadire una questione che ritengo determinante.
Il fatto che io abbia avuto pareri molto lontani tra di loro, non è imputabile assolutamente alla mediocrità del medico in questione, ma piuttosto al fatto che i miei bruciori non sono accompagnati da nessun segno sulla pelle.. nessun rossore, pomfi, macchie.. nulla.
Il motivo della mia preoccupazione e angoscia è proprio questo: che all'occhio la mia pelle non ha nulla di strano, ecco perchè ripongo più di una speranza sulla cura dell'HP come causa del mio problema.
Ecco spiegato la mia richiesta se l'HP può essere una concausa dei miei bruciori.
Grazie ancora
Grazie ancora.