Utente 473XXX
Buongiorno,
il mio bimbo di 7 anni e mezzo negli ultimi 3 mesi ha avuto 2 volte la balanopostite.
Prima di questi due episodi non era mai successo, nemmeno da piccolo quando portava il pannolino.
Fin da piccolo, la pediatra mi disse avere una leggera fimosi al pene, che però non impedisce la fuoriuscita del glande.
Ora le pediatra lo vuole rivedere per verificare che non ci siano delle aderenze che impediscono la corretta pulizia del pene.
Che può essere? Come mai due episodi così ravvicinati? Mi consigliate una visita da uno specialista?
Grazie per l'attenzione
(scusate l'errore nel titolo....non posso più correggerlo)

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Allora,
da dermatologo pediatra direi che una visita specialistica non potrebbe fare che del gran bene. I pediatri arrivano fin dove possono, il più delle volte ottimamente, ma non sono dei dermatologi pediatrei.
é possibile alla base una puliozia non adatta o con prodotti non adatti. Non usate prodotti per l'igiene intima degli adulti o a Ph acido, perchè irritano. Buon lavaggio e poi applicazione di paste anti irritanti dovrebbero essere l'optimum. Ma tutto ciò che ho scritto non sostituisce certo una buona, vecchia, visita.

A presto

Cari saluti

Mocci
[#2] dopo  
Utente 473XXX

Iscritto dal 2007
Grazie per la risposta immediata!
Quindi...ne riapprofitto.
Per la pulizia utilizzo saponi o bagnoschiuma per bambini.
Avrei pensato di fare 1 o 2 volte la settimana bagni con Euclorina e/o irrigazioni con acqua ossigenata (prodotti che utilizzo su indicazione della pediatra durante l'infiammazione unitamente alla crema Dermomycin).
Non vorrei però irritare il glande con disinfettanti usati troppo spesso. Cosa intende per paste anti-irritanti?

[#3] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Delle banali paste all'ossido di zinco , ma non utilizzi acqua ossigenata o di queste robe! Detergenti non irritanti! E la detersione va fatta anche più di una volta al giorno, quasi ad ogni pipì, se possibile!



Saluti

Mocci
[#4] dopo  
Utente 473XXX

Iscritto dal 2007
Credo che il problema sia proprio la pulizia ogni volta che il bimbo va in bagno.
Quando è a casa lo controllo e lo pulisco. Ma quando è a scuola il problema rimane... Sa che deve "almeno" asciugarsi con la carta igenica, ma so benissimo che non lo fa quasi mai.
Ora poi è in un'età in cui inizia a voler far tutto da solo, quindi anche il solo lavarlo la sera diventa problematico.
Però penso che sia così per tutti i bimbi....non credo che ce ne siano molti che si puliscono per bene ogni volta che vanno in bagno. Eppure non tutti poi hanno la balanopostite!!!

Comunque la ringrazio ancora per la disponibilità e la velocità nel rispondere. Fisserò al più presto un appuntamento con un dermatologo pediatra (non appena ne trovo uno in zona...)