Utente 101XXX
Salve questa è la mia situazione renale. "Esclusione funzionale del polo superiore del rene destro con estasia con corticalizzazione del gruppo caliciale superiore e pelvi doppia dilatata"

Adesso ho fatto le mie solite analisi di routine ogni 6 mesi. I miei valori sono tutti nella norma con un GFR di 111 ml/min - creatininemia 1 ml/min...

Dottori ogni tanto alzo il gomito con l'alcool. So che mi fa male ma con gli amici è capitato spesso di farlo nn lo farò più. L'alcool in eccesso è molto dannoso per i reni??

I miei valori del GFR sono aumentati dopo il danno renale destro. Dovuti ad una iperfunzione del sinistro.
Vi dico questo perchè ripetendo le analisi dopo 6 mesi ho scoperto una riduzione del GRF 90 ml/min. E' stato l'alcool??
[#1] dopo  
Dr. Rita Caponetti
24% attività
0% attualità
8% socialità
GROSSETO (GR)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2008
no, non è stato l'alcool.
Le consiglio comunque di tener fede al proposito che ha espresso di "non alzare più il gomito": i danni fisici, morali ed economici che derivano da questa abitudine le saranno già noti... non ha bisogno di un medico per saperlo!
Auguri!
[#2] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille dottore.

Ma questa variazione della clerance della creatinina così marcata da 111 a 90 in soli 5 mesi da cosa può dipendere?
Gli altri valori sono normali creatinina 1,05 elettroliti nella norma, urine perfette. La raccolta mi sembra di averla fatta bene. Vorrei rifarla tra 10 giorni.
BO!
[#3] dopo  
Dr. Rita Caponetti
24% attività
0% attualità
8% socialità
GROSSETO (GR)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2008
La clearance della creatinina non è un dosaggio diretto di un valore , è il risultato di un calcolo che proviene dai due valori dosati nel sangue e nelle urine.
Questo che le dico è quindi un po' complicato: nel concreto , si possono creare delle apparenti variazioni anche solo se non si raccolgono le urine nello stesso modo esatto, se si beve un po' di più o di meno, se il dosaggio viene effettuato im due laboratori diversi , con tarature diverse degli apparecchi.... insomma non mi preoccuperei più di tanto, ma se hai sei dubbi, provi a ripetere l'esame.
Cordiali saluti!
[#4] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
Dottori da circa 3 settimane ho un prurito diffuso su tutto il corpo, ma la pelle risulta normale, non c'è niente di irritato. Ho provato un doccia-shampoo datomi dal dermatologo ma senza risultati. Adesso ho rifatto le analisi del sangue la creatinina è risultata 1.3, azotemia, elettroliti e analisi delle urine e urinocoltura tutto nella norma. Può dipendere da un problema renale? dato che io cmq ho il problema. La clerance nn l'ho più rifatta.