Utente 798XXX
sono un ragazzo di 35 anni, peso 110 kg e sono di corporotura robusta e sono alto 1,80 cm.Da circa 10 mesi ho scoperto per caso di essere iperteso e per questo motivo prendo il triatec da 5 mg.Premetto che da anni soffro di dolori al petto e per questo ho fatto più volte ecg sotto sforzo, ecocardiogramma.Dalla scorsa settimana mi succede che dopo aver avvertito o un senso di are mosso o un fastidio alla testa, nella parte destra, ho mosurato la pressione e alcune volte la miima l'ho trovata anche a 105.La massima all'incirca si aggirasempre verso i 135/140, ma la cosa strana è che tutto questo succede ad attimi,10 minuti la pressione è buona, 10 minuti dopo anche 120 su 100.Naturalmente n'è ho parlatp con il medico che mi ha cambiato la pillola, dandomi il lercadi 10 mg.
Sinceramente sto iniziando a preoccuparmi, vorrei sapere cosa si può fare.

Grazie

Nino

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile Sig. Nino, l'aggiustamento terapeutico praticato dal collega dovrebbe essere in grado di migliorare i suoi valori pressori ma a ciò deve certamente aggiungere quei classici rimedi consigliati da noi medici per trovare rapido beneficio (ad es: svolgere regolare attività fisica aerobica, ridurre l'introito di sale dalle dieta, bere molto).
Saluti.