Utente 116XXX
Buongiorno, a seguito di problemi di erezione, mai avuti in passato, ma
riscontrati negli ultimi mesi con partner diverse, lo scorso aprile ho
effettuato una visita andrologica.
La stessa, insieme al successivo eco-color-power-doppler / eco-tomografia ed
analisi cliniche (inclusi S_prolattina e S_testosterone libero) non hanno
manifestato risultati fuori dalla norma, facendo attribuire il mio problema a
fattori nervosi e stress (a cui sono effettivamente sottoposto da più di un
anno, sia lavorativo che sentimentale; aggiungo inoltre che da qualche anno
soffro di una fastidiosa tosse solo "diurna" che sembra non avere
soluzione/causa se non qualcosa legato a fattori nervosi).

Mi è stato prescritto il farmaco Levitra (1cp a giorni alterni per un mese +
1/2 cp sempre a gg alterni per 2 mesi) che sto prendendo con buoni risultati.
Ad integrazione mi è stata appena suggerita una ossigeno-ozono terapia che
non ho ancora iniziato.

Potreste informami sui reali effetti positivi e contrindicazioni di questa
terapia?

Un' altro dubbio....visto che poi dal punto di vista clinico tutti i
parametri sono nella norma non sarebbe utile anche una consulenza
psicosessuologica?

Attendo vostri suggerimenti.

Vi ringrazio e vi saluto cordialmente,

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
personalmente sono fra i piùpsicologisti del Team medicitalia e considero l' approccio psicosessuologico il più corretto quando il problema è di quella origine. In effetti la farmaco terapia che sta seguendo nnon è ricca di guarigioni: intendesi di guarigione rapporto sessuale spontaneo senza farmaco. La terapia con ossigeno conosco quella in camera iperbarica che funzionicchia in caso di deficit erttile arterioso, senza controindicazioni, e che quindi non fa per lei, ma male non fa. Altro non conosco
[#2] dopo  
Utente 116XXX

Iscritto dal 2009
la ringrazio per la celere risposta.
ho dimenticato di dire che la terapia suggerita di ossigeno-ozono sarebbe attraverso flebo.

potrebbe comunque suggerirmi uno psicosessuologo su milano o bologna?

grazie ancora e saluti
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
ammetto la mia ingnoranza abissale in tema di ossigeno ozono terapia via flebo. Per quanto riguarda lo psicologo chieda al suo medico di base oppiure consulti il nostro indirizzario.