Utente 117XXX
Buongiorno,
il mio pene presenta da sempre una curvatura verso sinistra durante l'erezione. Non ho mai avuto problemi sessuali fatta esclusione per qualche episodio in cui ho avuto problemi di erezione che credo fossero dovuti ad una forma d'imbarazzo. Ho 26 anni e non sono mia stato visitato da un andrologo perche non ho avuto mai problemi di carattere urologico. Dovrei fare una visita per esporre il problema ad un esperto?è un problema?con il tempo vado incontro a dei rischi?
Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utnte,a naso,credo che la curvatura non sia importante,in qunto riferisce normali rapporti sessuali.
Inoltre,essendo congenita,non vedo perché dovrebbe crearLe dei problemi in futuro.Raccomandando una "normale" delicatezza nell'espletamento del coito,contatterei un andrologo per un "normale" controllo sulla genitalità riproduttiva e sessuale,magari portando delle fotografie del pene in erezione.Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Diego D'Agostino
24% attività
0% attualità
12% socialità
TREVISO (TV)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
Egr.lettore,
la curvatura congenita del pene e' dovuta ad asimmetria dei corpi cavernosi,per cui uno dei due e' piu' lungo,deviando l'asse.Se non comporta ostacoli alla penetrazione la correzione chirurgica non e' obbligatoria;si faccia consigliare da Andrologo esperto in questo tipo di chirurgia.