Utente 117XXX
Salve,ho oltre 30 anni e un problema che mi perseguita dall'adolescenza.Pur essendo di corporatura abbastanza magra,ho un discreto strato adiposo pubico che limita non poco la lunghezza del pene,cosa,che soprattutto in fase di riposo,risalta.Ho consultato alcuni andrologi,che mi hanno sconsigliato come soluzione gli esercizi manuali pubblicizzati su Internet.Potete indicarmi,per favore,qualche soluzione a questo problema che annulla la mia capacità di avere legami sessuali e sentimentali?E'consigliabile una liposuzione?L'attività fisica e la dieta possono qualcosa contro lo strato adiposo?Grazie mille per l'eventuale risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
la liposuzione non serve a nulla, una alterazione del deposizione del grasso può dipendere anche da alterazioni ormonali, consulti un collega. Esercizio fisico fa sempre bene.
[#2] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
in casi selezionati la liposuzione può avere un ruolo, MA bisogna valutare direttamente ogni caso.
[#3] dopo  
Dr. Daniel Bulla
48% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2003
Gentile Utente,
ai consigli dei Colleghi mi permetto di aggiungere una considerazione: il fatto che lei si senta impossibilitato ad avere legami sentimentali e rapporti sessuali credo che a lungo andare potrebbe influire negativamente sul suo equilibrio psicologico, rendendo sempre più improbabile la stessa vita sessuale.

La prima cosa da fare è senza dubbio parlarne, se se la sente, col suo medico. In ogni caso Lei stesso si rende conto del fatto che è giunto il momento di cambiare stile di vita: per cui consultare un dietologo, iniziare attività fisica, sono tutte cose da mettere in conto, da oggi in poi.

Un ultimo consiglio: chieda una consulenza psicologica, giusto per interrompere questo circolo vizioso che la porta ad allontanarsi sempre più dalla possibilità di avere relazioni sentimentali e sessuali soddisfacenti
[#4] dopo  
Utente 117XXX

Iscritto dal 2009
Gentili Dottori,grazie per la Vostra attenzione.Volevo puntualizzare alcuni aspetti:a)gli andrologi che mi hanno visitato ritengono che il grasso pubico dipenda dal mio pregresso stato di bambino "cicciottello";b)i test ormonali hanno dato esiti nella norma;c)sono in analisi da oltre 2 anni,ma non ne traggo giovamento:il senso di inadeguatezza,ossessionante,mi blocca,impedendomi qualsiasi tipo di approccio.Un dubbio rimasto dalla lettura delle Vostre risposte:l'esercizio fisico ha un potere "diretto" sul grasso pubico?Grazie ancora per una Vostra,ulteriore,eventuale risposta.
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Si ma q2uello strenuo: nel senso che deve fare delolo sport una attività che la occupa almeno 1 ora giorno
[#6] dopo  
Utente 117XXX

Iscritto dal 2009
Dottore,La ringrazio.Potrebbe indicarmi lo sport più adatto,tenendo presente che non riesco a frequentare palestre e piscine proprio a causa del mio complesso?Grazie
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
scusi la brutalittà, ma visto ce il complesso è a questi livelli si configura la necessità di un colloquio con psicologo veramente in gamba. Come sport corra a piedi.