Utente 109XXX
Buongiorno, sono un ragazzo di 24 anni premeto che sono un po sovrappeso, da febbraio mi hanno riscontrato delle extrasistole ventricolari, dopo qualche giorno ho fatto la prima visita l'Holter delle 24 e il risultato e questo:
Riassunto:
Analisi: 23:50:31
BAttiti: 113591
Normale 98229
Atipico 15301
Rumore 00:23:37

FC med: 80 Bpm
FC min: 53 Bpm (00:33:00)
FC max: 128 Bpm (09:57:00
SD : 134 msec
pNN50: 23
rMSSD: 49 msec
AFIB: 00:13:36

VENTRICOLARI:
VEB: 15275
BIG: 1016
più lunga: 370 battiti (10:12:29)
FC max: 153 Bpm (0948:57)

SOPRAVENTRICOLARI
SVEB: 258
SVS: 51

CONDUZIONE:
BRA: 6
Più lunga: 3 battiti (22:35:55)
FC min: 46 Bpm (22:38:03)

ST:
ST-CH1: 1 (00:22:00)
ST+CH3: 21 (01:20:40)
in conclusione:
Ritmo sinusale per tutta la durata della registrazione frequenza minima 590 pul.m. frequenza massima 121 pul.m. numerosi BEV di natura parasistolica: non turbe della conduzione ne della fase di recupero.

ho portato il risultato dell'al cardiologo dove mi e stata fatta la visita cardiologia e ECG, ecodardio color doppler: il risultato:
Recente accesso in P.S. per cardiopalmo e stato d'ansia, riscontro di BEVS.
ha eseguito ecg holter con riscontro di discreto numero di BEVS (15000/113000).
non sincopi . frequente sensazione di disagio con disturbi aspecifici lieve aumento FT4
Eccesso ponderale
Attività cardiaca regolare, obbiettività polmonare normale PA140/80
ECG: ritmo sinusale 67 Bpm esame nella norma.
ecocardiogramma: ventricolo sinistro regolare per volumetria spessori perietali cinetica e funzione ( EDO 57mm, SIV 11, PP8, FS 36%, EF 65%) trascurabile rigurgito mitralico ed aortico, nientaltro da segnalare, conclusione aritmia ventricolare, non segni di cardiopatia.
ho ripetuto l'holter il 26 maggio, premetto che nel'arco dei mesi ho avvertito sempre, comunque il risultato é:
ECTOPICI Ventricolari :
eventi totali: 2816
BEV: 2102
Bigeminismo: 278
Trigeminismo 428
Coppie: 8
Triplette: 0
Tachicardie: 0
Fusione: 0
Ectopici sopraventricolari:
BESV: 161
RUN di BEVS(>=3):0

ANALISI F.C:
Battiti totali: 78936
Fc min: 56
FC max: 114
Bradicardia (<45 bpm) 53
tachicardia: (>100 bpm)
RR min: 470
RR max: 1530
Atrial fibrillation: 50
Conclusioni:
Ritmo sinusale per tutta ladurata della registrazione, interrotto da numerose extrasistole ventricolari, raramente in coppia, con lòunfhi bigeminismi e trigeminismi. no variazione patologica del tratto ST. la frequenza cardiaca massima e stata di 129 Bpm e la minima di 39 Bpm. Adesso mi ha prescritto il RITMONORM da 325 una la mattina e una la sera, il cardiologo dice di non preoccuparmi ma ho una paura tremenda di continuare la vita di prima pero e difficile ogni tanto mi vengono gli attacchi di panico puo dipendere dall'ansia cosa posso fare?spèero di aver dato tutti i dati saluti Fabrizio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile Fabrizio, dalla lettura dei tuoi dati si evince una modica attività extrasistolica ventricolare, che allo stato non ha certo inficiato l'attività cardiaca, inoltre siccome il secondo Holter ha evidenziato un numero di BEV inferiori al primo non riesco a comprendere perchè si sia instaurata adesso una terapia farmacologica antiaritmica, evidentemente essa sarà dovuta al fatto che lei continua ad avvertire palpitazioni o cardiopalmo. Comunque l'iter diagnostico dovrebbe comprendere anche un test da sforzo, ne parli al collega di riferimento.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
Gentile Dr. Martino La ringrazio del Suo interessamento.
E' vero il test da sforzo non mi ha mai proposto di farlo, però se può esserle utile gioco due volte a settimana a pallone e durante l'attività fisica non ne avverto. Mi devo preoccupare di tutte queste extrasistole che mi vengono? Posso continuare a fare attività fisica?
Inoltre ci sono giornate in cui avverto una sensazione di nervosismo e agitazione di punto in bianco. Da cosa potrebbe essere causato? Sono considerati attacchi di panico? E sopratutto accentuano le extrasistole?
Ringrazio anticipatamente saluti Fabrizio
[#3] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
caro dottore ieri ho fatto l'ultimo esame holter la situazione non e migliorata e la cosa mi sta preoccupando anche perche prendo due pastiglia di ritmonorm da 325 ogni giorno le descrivo il risultato
Ectopici ventricolari:
eventi totali 11880
BEV: 6801
Bigeminismo: 6801
Trigeminismo: 3760
coppie: 100
Triplette: 0
Tachicardia V: 0
Fusione: 0

Ectopici Ventricolari:
BEVS: 7
Run di BEVS(>=3): 0

Analisi F.C:
Battiti totali: 99944
FC media: 70
Fc. max: 107 jul01, 2009 07:55:38
Fc. min: 40 jul 01,2009 06:48:08
Bradicardia (<=45 bpm): 82
Piu lunga: jul 01, 2009 06:47:53
Tachicardia (>100 bpm): 279
Piu lunga: jun 30, 2009 19:19:03
pause (>=2.0 sec.): 0
RR Min (ms): 187 jul 01, 2009 00:31:44
RR max (ms): 6328 jul 01, 2009 03:02:54
Conclusuione:
Ritmo sinusale con numerosissime extrasistole ventricolari, talora in coppia. Non Bradiaritmie. Non variazioni patologiche del tratto ST. In sei occasioni è stato premuto il tasto segna eventi in concomitanza è stata registrata intensa attività ectopica ventricolare. Si propone di sostituire Rytmonorm 325 con Soltalex 80. 1cp ore 8, 1/2 cp ore 14 e 1/2 ore 22. controllo fra un mese.

adesso sono molto ansioso per questo risultato, se potete consigliarmi qualcosa devo stare tranquillo posso fare la vita di sempre, l'unico svago che mi concedo sono solo le partite a calcetto due volte alla settimana, devo eliminare anche quelle? Attendo una risposta e vi ringrazio in aticipo
[#4] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, in base all'ultimo referto Holter, che evidenzia comunque una discreta attività ectopica ventricolare, è opportuna una nuova strategia terapeutica, il cui beneficio dovra essere opportunamente valutato a distanza. Un mese, andrà bene.
Saluti