Utente 116XXX
oggi durante una visita in chirurgia estetica mi hanno riscontrato un nodulo ombellicare.
In effetti sono andata perchè da quasi tre mesi ho come un nodo esterno nero e dolente ella circonerenza di circa 2 cm. MI hanno detto che dev'esere aspoertato in anestesia generale e il tempo di ricovero arà circa una settimana, con il sospetto che sotto ci sia una piccola ernia.
possibile che ci voglia tanto tempo?
é pericolosa come operazione? GRAZIE

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Potendoci basare solo sulla descrizione che fa della formazione e della diagnosi che riferisce è possibile che si tratti di un'ernia ombelicale con epiploon (grasso che ricopre i visceri) incarcerato al suo interno.

In assenza di controindicazioni l'intervento di riparazione di un ernia ombelicale viene eseguito in regime di Day-Surgery o mediante ricovero breve, ma non possiamo valutare a distanza i motivi per i quali le siano state proposte indicazioni diverse.

Nessun intervento chirurgico è esente da rischi o possibilità di complicazioni.
L'incidenza e la gravità delle stesse varia ovviamente in relazione al tipo di intervento e alle condizioni del paziente.