Utente 838XXX
Ho 63 anni e da qualche anno ho un problema che mi fa star male sopratutto in estate. In gioventu' ho sofferto di herpes alle labbra tutte le volte che si manifestavano le mestruazioni, adesso all'improvviso sopratutto in estate, mi si arrossa una parte interna dei glutei (spesso la destra), mi spuntano delle bollicine e a volte prurito. D a un esame del dermatologo una prima volta disse micosi, poi herpes .Mi ha detto che la sola cura e' mettere ACICLOVIR 3 volte al giorno e asciugarsi bene sopratutto dopo la doccia. IO chiedo a lei egregio dottore di darmi se possibile una cura per eliminare questa causa ma sopratutto desidererei sapere perche' spunta e perche' proprio li? Esiste qualche vaccino? La prego mi dia una cura ben precisa cosi almeno potro' trascorrere serenamente le mie vacanze al mare. Mi lavo con Canisten va bene? Grazie. Un saluto dalla Sicilia.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

purtroppo nessuna cura telematica è possibile.

La presenza di Herpes simplex ricorrenti pone una valutazione in senso internistico: in questi casi è possibile anche ricorrere a terapie sistemiche soppressive e studi della immunità cellulo mediata.

Si determini con il dermatologo

cari saluti
[#2] dopo  
Utente 838XXX

Iscritto dal 2008
Egregio
Dottor. Laino

grazie per la celerita' nel rispondere, mi ha preoccupato la sua risposta in merito. Cosa vuol dire terapie sistemiche soppressive e studi della immunita' cellulo mediata. Cosa dovrei fare? Una volta per l'herpes alle labbra ho preso delle fiale e per diversi anni non ho avuto piu' niente, adesso non esiste una cura? Potrebbe essere causato dalla sabbia, dal sole o dal costume che spesso rimane bagnato? Ma questo non sarebbe causa di herpes , ma di micosi suppongo./ Attendo una sua risposta o meglio un suo consiglio .
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Non capisco perchè si sia preoccupato, me cerco di spiegarle meglio:
le ho illustrato delle strade da intraprendere con il suo dermatologo di fiducia che possono comprendere dei farmaci che sopprimono le manifestazioni erpetiche, che sono spesso legate a piccoli cali (beingni) della immunità personale;

il sole può influire negativamente su questa patologia, favorendone la manifestazione clinica.

cari saluti