Utente 712XXX
Salve un anno fa mi viene diagnosticato un tumore al rene, pertanto viene effettuato l'asportazione dello stesso.Esame istologico, la diagnosi è carcinoma a cellule renali, istotipo a cellule chiare. (pT1b, grado 3 di Fuhrman).Non devo effettuare alcuna cura come chemioterapie, ma periodicamente devo effettuare accertamenti, tra cui la scintigrafia ossea total body, dove l'anno precedente non veniva riscontrato alcuna anomalia mentre ieri mi viene riscontrato un minuscolo puntino alla decima costola, dove non riescono a descrivere di cosa si tratta. Ovviamente dovrò effettuare altri accertamenti per indagare. Ma la paura è tanta!potrebbe trattasi di tumore alle ossa??Vi ringrazio davvero tanto per la disponibilità. Grazie e buon lavoro.
[#1] dopo  
Prof. Filippo Alongi
40% attività
16% attualità
16% socialità
NEGRAR (VR)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Purtroppo "puntino" significa poco per noi medici. E' necessario il referto descrittivo per dire qualcosa in più.
Il tumore renale può dare localizzazioni ossee metastatiche, ma in situazioni così dubbie è il radiologo che con il clinico, sulla scorta delle immagini, contestualizzandole con la storia del paziente, trae le conclusioni.
Si rivolga a chi la segue per dirimere il dubbio, con gli esami alla mano.