Utente 123XXX
BUONGIORNO, VORREI UN AIUTO PER MIO FIGLIO CHE HA 14 ANNI DA 7 ANNI GIOCA A CALCIO, E NEGLI ULTIMI 2 ANNI SOFFRE DI DOLORI INGUINALI, UN PO A DESTRA E UN PO A SINISTRA.SPECIFICO CHE A BREVE DOVRA' ESSERE OPERATO DI VARICOCELE.HA FATTO VARIE SEDUTO CON UN OSTEOPATA, VISITE CON VARI MASSAGGIATORI SPORTIVI HA FATTO UN ECOGRAFIA INGUINALE, MA SEMBRA TUTTO A POSTO. IL DOLORE DURANTE L'ATTIVITA' SPORTIVA AUMENTA QUANDO GLI FANNO FARE GLI SCATTI. ORA E' FERMO DA CIRCA DUE MESI E TRA 20 GG.DOVREBBE RICOMINCIARE L'ATTIVITA' E GLI STO FACENDO FARE 15 MINUTI AL GIORNO DI CYCLETTE MA FACENDO CERTI MOVIMENTI SENTE FASTIDIO E DICE CHE SENTE UNA PALLINA SOPRA LA PARTE INGUINALE.UN'ERNIA ERA GIA' STATA ESCLUSA TEMPO FA. PRECISO CHE INIZIALMENTE SEMBRAVA PIU' UN DOLORE OSSEO.MI POTRESTE AIUTARE??? NON SO SE DEVO PORTARLO DA UN'ORTOPEDICO O DA UN CHIRURGO???
NON SO PIU' COSA DEVO FARE? ALTRIMENTI ANCHE QUEST'ANNO DOVRA' LASCIARE L'ATTIVITA' SPORTIVA. NOI ABITIAMO A BOLLATE PROVINCIA DI MILANO. IN ATTESA DI UN RISCONTRO RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio F. A. Cutrupi
28% attività
4% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Gent.mo Papà,

escludendo il varicocele che solitamente non produce dolori, e considerando il fatto che il giovanotto si alleni con assiduità , propendereri per considerare la possibilità di una pubalgia, termine antico che indica un'infiammazione dei plesso pudendo-inguinale, molto tipica degli sportivi soprattutto dei calciatori.

il medico sportivo cosa dice?

rimane il fatto che il riposo in questi casi è una delle migliori medicine, ma ovviamente sono solo considerazioni quelle che faccio.

propenderei per una visita medico sportiva prima cosa ed eventualmente chi lo visita sceglierà il percorso giusto, anche perchè a quanto capisco è necessaria una ripresa ottimale e abbastanza rapida.

cordialità
[#2] dopo  
Utente 123XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille per avermi risposto in modo cosi tempestivo.
il medico sportivo dell'inter, che quando lo ha visitato il dolore era nella parte sinistra, aveva diagnosticato una tendinite, quindi riposo x sette settimane, ma quando lui non fa attivita' sportiva non sente alcun dolore. poi e' stato visto da piu massaggiatori sportivi ma non e' mai stato rilevato nulla. Ora mi sta venendo l'ansia perche' da meta' giugno non ha toccato un pallone pero' quando fa alcuni movimenti o si tocca dove lui sente questa pallina, le fa male.
grazie ancora.
[#3] dopo  
Dr. Antonio F. A. Cutrupi
28% attività
4% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
gentile utente,

comprendiamo la sua preoccupazione, ma per il bene del giovane interista, forse sarebbe meglio calmare un pò la situazione.

ulteriori accertamenti possibili credo che debba discuterli con il medico sportivo, visto che l'FC Inter ne possiede uno, forse è il caso di affidargli il giovanotto per indagare meglio soprattutto perchè come medico della squadra conosce e dirige anche gli spogliatoi.

ci tenga al corrente delle decisioni e delle ulteriori valutazioni.

cordialmente.