Utente 101XXX
Buongiorno,

ho ritirato il referto degli esami di controllo che faccio usualmente ogni anno e l'unica anomalia l'ho trovata nelle urine:

ph 7
chetoni: 5
tutti gli altri valori sono normali, ma mi viene indicata la presenza di rari batteri nelle urine e di cellule delle basse vie urinarie.

Non sono affetta da nessuna patologia particolare.

Unica cosa da rilevare è che di tanto in tanto sento un leggero fastidio al basso ventre e che 4 gg prima degli esami ho avuto problemi intestinali (diarrea).

Di cosa può trattarsi?

Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
il ph neutro anziche' normalmente acido puo' dipendere dalla dieta (bicarbonato x digerire) oppure dalla crescita batterica (flora ammoniacale).

batteri e cellule, che poi sono spesso cellule epiteliali vaginali, possono anche indicare banalmente "contaminazione vaginale".

i chetoni vanno messi in relazione al metabolismo dello zucchero, una modesta chetonuria puo' verificarsi a volte in caso di digiuno.