Estate: stagione ad alta promiscuità sessuale

Dr. Luigi LainoData pubblicazione: 06 agosto 2011

E' un dato di fatto che i rapporti sessuali aumentino nei mesi estivi all'interno della popolazione generale; con l'aumento di questo dato, fisiologico, si notifica una maggior propensione anche ai rapporti promiscui sia eterosessuali che omosessuali.

Non è nostro compito addentrarci nei meccanismi che evocano tale situazione, ma ci preme sottolineare un dato che spesso raccogliamo anamnesticamente durante la verifica di una Malattia Sessualmente Trasmissibile in un paziente.

 

Il rapporto promiscuo, quello cioè consumato con un partner poco o nulla conosciuto, spesso in modo occasionale, è pericolosamente e purtroppo spesso NON PROTETTO.

 

Questo tipo di rapporto, ovvero quello non protetto da dispositivo profilattico, è quello a più elevato rischio per le MST. Il Profilattico - ancora oggi - è vicario della miglior protezione contro le malattie sessuali, in primis HIV, Gonorrea ed uretriti non gonocciche, Chlamidia; lo stesso dispositivo abbatte, sebbene non completamente, la frequenza di presentazione di altre patologie sessuali quali Sifilide, Herpes genitalis, condilomatosi da infezione HPV.

 

Quindi in questo caldo periodo di ferie ove la promiscuità sessuale - soprattutto in questa ultima decade sta divenendo un fenomeno collettivo, se non addirittura una moda, cerchiamo di utilizzare il profilattico, affinché non diventi il mese della preoccupazione e della Malattia Sessuale da combattere.

Autore

luigilaino
Dr. Luigi Laino Dermatologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 2000 presso UNIVERSITA' LA SAPIENZA di ROMA.
Iscritto all'Ordine dei Medici di Roma tesserino n° 50938.

3 commenti

#1
Utente 207XXX
Utente 207XXX

giusto ... usare il condom non è una cosa trascendentale, se poi ci si infila a letto con chissàchi che è stato a letto a sua volta chissàconchi . . . . prudenzaa!!!

#2
Utente 217XXX
Utente 217XXX

salve ho bisogno di un parere sono molto preoccupato dove posso scrivere la mia esperienza??

#3
Dr. Luigi Laino
Dr. Luigi Laino

se pensa possa profilarsi la possibilità di un consulto specialistico in malattie sessualmente trasmissibili può usare la funzione "richiedi un consulto" in area dermatologia e venereologia.

saluti

Commenti degli utenti: aperti!
Commenti dei professionisti: aperti!

Per aggiungere il tuo commento esegui il login

Non hai un account? Registrati ora gratuitamente!

Vuoi ricevere aggiornamenti in Dermatologia e venereologia?

Inserisci nome, email e iscriviti:

* Autorizzo il trattamento dei miei dati da parte di Medicitalia s.r.l. per finalità di marketing telefonico e/o a mezzo posta elettronica o ordinaria, compresi l'invio di materiale pubblicitario, la vendita diretta e lo svolgimento di indagini di mercato.

Cliccando su iscriviti acconsento al trattamento dei dati personali come da privacy policy del sito.

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa