Noi tutti abbiamo 2 tipi di lacrimazione: una basale l'altra riflessa.

Sfruttando la lacrimazione riflessa: quella che avviene quando, ad esempio, piangiamo (stimolo psicologico) o quando siamo esposti ad un agente irritante esterno (una cipolla ad esempio) Allergan ha lanciato il True Tear.

Quindi ci infiliamo due elettrodi nel naso e facciamo partire una "piccola" scossa elettrica, dopo di che "piangiamo".

Tutto questo dovrebbe riattivare le ghiandole lacrimali principali ed accessorie.

Sembra che True Tear funzioni davvero e che probabilmente stimoli le cellule caliciformi e le cellule della ghiandola di Meibomio a produrre film lacrimale.

Tuttavia, io non ho notato alcun miglioramento alla Meibografia di controllo dopo aver provato personalmente il True Tear alla Dry Eye University.

Attualmente, True Tear Allergan è in vendita solo in USA, con un prezzo tra

 $ 700-1100. 

La maggior parte delle assicurazioni americane non rimborsa True Tear,

quindi è un prezzo davvero molto elevato, considerando che viene proposto come trattamento casalingo per il dry eye.

Secondo i lavori clinici indicati da Allergan True Tear funzionerebbe tramite una neurostimolazione. 

Stimolerebbe il primo ramo del 5 nervo cranico e la branca oftalmica del 6:

questo a sua volta darebbe un impulso alla fitta rete nervosa delle ghiandole lacrimali principali, delle ghiandole di Meibomio e Zeis e delle cellule caliciformi. 

I 2 bastoncini di True Tear  devono essere inseriti a fondo nella cavità nasale,

come quando facciamo l'aerosol, molto in fondo, sino alle coane, così da entrare in contatto le terminazioni nervose del trigemino distribuite finemente sulla superfic e della mucosa nasale.

Questa tecnica (siamo abituati a non mettere le dita nel naso) richiede allenamento per poterla eseguire correttamente, è dolorosa e può essere anche frustrante per i nostri pazienti affetti da dry eye.

Per prevenire il rischio di infezioni, la punta che viene a contatto con la mucosa nasale è monouso e deve essere smaltita giornalmente: non deve essere riutilizzata per nessun motivo.

Quali sono i lati positivi di True Tear secondo Allergan:

 

1) non comporta l'uso di conservanti o prodotti chimici sull'occhio. 

 

2) di solito aumenta immediatamente la produzione di lacrime

 

3) vengono segnalati dall'Allergan studi clinici, che dimostrerebbero che ci sia un reale aumento della produzione di lipidi delle ghiandole di Meibomio. 

 

4) può essere utilizzato a seconda delle necessità del paziente

 

5) sembra essere molto sicuro senza rischi a lungo termine. 

 

Per ora io preferisco ancora prescrivere ai miei pazienti

Posiforlid Ursapharm mascherine e cicli di Luce Pulsata con Eye Light.

Spero di poter studiare a breve anche I-LUX di Alcon che promette grandi successi: vedremo.

 

 

Logo medicitalia.it