x

x

Come superare fine relazione

Come superare la fine di una relazione?

Dr. Giuseppe Santonocito Data pubblicazione: 17 giugno 2022

Sei stato lasciato e ti senti triste, deluso e solo? Le immagini del passato ti perseguitano, i ricordi possono venire fuori in qualsiasi momento e ti senti costretto a subirli. Come fare ad affrontarli? Può sembrare impensabile riuscire a uscire da questa condizione, ma è necessario farlo.

Due metodi per affrontare la rottura

Per superare la fine di una relazione ci vuole del tempo e ci saranno periodi altalenanti: alcuni ricordi ti faranno sentire triste, in altri momenti ti sentirai, invece, meglio. Esistono due metodi che si possono seguire e che si basano su principi opposti: uno consiste nel concentrarsi e pensare al problema (problem oriented) oppure concentrarsi e pensare alla soluzione (solution oriented) che può essere utile anche usare insieme.

 

Per approfondire:Le relazioni a distanza esistono davvero?

Autore

giuseppesantonocito
Dr. Giuseppe Santonocito Psicologo, Psicoterapeuta

Laureato in Psicologia nel 2005 presso Università di Firenze.
Iscritto all'Ordine degli Psicologi della Regione Toscana tesserino n° 4612.

0 commenti

Commenti degli utenti: aperti!
Commenti dei professionisti: aperti!

Per aggiungere il tuo commento esegui il login

Non hai un account? Registrati ora gratuitamente!

Guarda anche relazione 

Vuoi ricevere aggiornamenti in Psicologia?

Inserisci nome, email e iscriviti:

* Autorizzo il trattamento dei miei dati da parte di Medicitalia s.r.l. per finalità di marketing telefonico e/o a mezzo posta elettronica o ordinaria, compresi l'invio di materiale pubblicitario, la vendita diretta e lo svolgimento di indagini di mercato.

Cliccando su iscriviti acconsento al trattamento dei dati personali come da privacy policy del sito.

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio

Contenuti correlati