Utente
Salve Dottori.
Sono un uomo di 45 anni, da un po di tempo che mangiando formaggi stagionati o ricotta ho una reazione istantanea di un forte formicolio e prurito al viso e alla testa con sensazione di gelo alla testa e con mal di testa post sintomi.
Da premettere che sono un soggetto già allergico con rinite perenne dovuto all'acaro della polvere e alla parietaria.
Spero in una vostra risposta.
Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Michele Piccolo

40% attività
16% attualità
16% socialità
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
gentile utente, gli alimenti direttamente o indirettamente ricchi di istamina, assunti in grande quantità, possono provocare dei sintomi simili a quelli di un'allergia alimentare. I sintomi più comuni dell'eccedenza istaminica sono: Prurito. Arrossamento del viso e del collo. I formaggi stagionati come alcuni prodotti in scatola (spesso pesce) possono produrre questi effetti. Un metodo che, in questi casi, spesso utilizziamo con i miei pazienti e di tenere un diario(specificando data e ora, sia di ciò che si mangia sia delle reazioni suddette). In genere l'analisi di una\ due settimane consente d'individuare gli alimenti a rischio, successivamente si decide se ridurli o eliminarli per poi reintrodurli progressivamente. Specifico che sarebbe opportuno affrontare il problema con un medico, anche per valutare eventuali problematiche associate ancora non ben evidenti o per supportare la dieta d'eliminazione\reintroduzione con farmaci specifici. Cordialità
Dr. Michele  Piccolo

[#2] dopo  
Utente
Innanzitutto la volevo ringraziare Dottor Piccolo per la veloce risposta. Le volevo specificare che i sintomi da me descritti vengono non dopo aver mangiato in grande quantità l'alimento ma anche dopo aver mangiato una piccolissima quantità. Che tipo di analisi o test mi consiglia di fare? Grazie Cordiali saluti.