Mancanza respiro e hiv?

Salve ho 30 anni e a seguito di rapporti passati vaginali e anali non protetti ho effettuato 10 test HIV di terza e quarta generazione Ag/Ab, tutti molto oltre il periodo finestra (primo test fatto a 7 mesi dall'ultimo rapporto non protetto).
Tutti gli esiti sono stati negativi.
Mentre peró avevo ancora la relazione con il ragazzo con cui avevo rapporti a rischio (dunque all'incirca due anni) fa ho avuto un episodio di influenza, con febbre a 38 e mezzo e un poco di tosse, passata dopo 4 giorni.
I sintomi sono regrediti gradualmente da soli.
 Nonostante i test non riesco a non pensare a quella febbre che ebbi, perche di solito non sono particolarmente cagionevole di salute.

Inoltre ultimamente sento come un senso di soffocamento, come mi mancasse l'aria in gola/nel petto, ma non sono affaticata.

Dovrei imputare la febbre alla sieroconversione o ad altro?
E per quanto riguarda questo senso di mancanza di aria?


Ci sono altri accertamenti che potrei o dovrei fare per scongiurare una volta per tutte ipotesi Hiv/aids?
(esempio un test PCR)
Se fossi in fase AIDS, il testi di 4a lo rileverebbe comunque?


Scusatemi, spero capiate e che possiate aiutarmi grazie.
[#1]
Dr. Claudio Bosoni Allergologo, Medico di base 3,6k 195
Per tutti questi problemi dovrebbe rivolgersi a un infettivologo.

Dr. Claudio Bosoni

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test