Terminare circoncisione

Sono stato circonciso quasi totalmente diversi anni fa.
Mi è rimasto solamente poco prepuzio e vorrei completare l'operazione per una questione estetica. Me lo consigliate oppure meglio non farlo? Quanto potrebbe costare un simile intervento?

Grazie ancora.
[#1]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 64
Caro signore,
nulla vieta, ma francamente se, come dice, la cosa è limitata a quel prepuzietto residuo funziona lascerei stare. Personalmente ho sempre qualche dubbio sulla liceità degli interventi estetici sui genitali maschili. Ma le dico parare personale.
[#2]
dopo
Utente
Utente
Intervengo in questo post per sottoporvi un'altra problematica.

Mi capita a volte di avere fastidio/dolore nella zona testicolare che si espande al basso addome e il tutto dura circa 1/2 ore.

Qualche settimana fa il mio medico ha detto che non è sicuramente un'ernia e non vorrei fosse un varicocele. Dovrei farmi fare un'impegnativa per una visita andrologica?

Grazie,
[#3]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 64
meglio vedere sì di fare quella quella visita,. che le iposesi son tante.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Ho fatto la visita medica e l'ecografia ai testicoli con questo risultato:

"Da rilevare isolate ectasie venose peritesticolari bilaterali, che alla valutazione color doppler non presentano segni di inversione del flusso durante Valsalva.
Reperti riferibili a varicocele di I°/II° grado bilaterale.

Ora dovrei fare anche uno spermiogramma, secondo voi?

Grazie.
[#5]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 64
quel varicocele non ha alcun significato clinico. Si fa spermiogrqamma da III grado in poi.
[#6]
dopo
Utente
Utente
Ho mostrato il risultato dell'ecografia e mi hanno consigliato uno spermiogramma che farò domani.

Stasera ho visto una secrezione trasparente abbastanza densa che fuoriusciva dal pene...ma non ho capito davvero cosa fosse, non mi sembrava sperma...cosa può essere?
[#7]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 64
non so proprio cosa possa essere. Ne parli col collega che si va dal niente (liquido preeiaculatorio secreto in fasi di garnde emotvità/agitazione/eccitazione) alla infiammazione del tratto urogenitale basso.
[#8]
dopo
Utente
Utente
Appena eseguito intervento ulteriore di circoncisione.

Ho sentito molte persone, tra le varie esperienze, lamentarsi di dolori al risveglio di anestesia, punti che tirano ecc...io non ho avuto niente di tutto questo...ho il pene fasciato e rivolto verso l'alto ma non ho nessun dolore..è normale anche questo?

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio