Utente 464XXX
Salve e grazie per l'attenzione.
Sono un ragazzo di 28 anni, per dei problemi sono costretto a fare uso di inibitori della PDE-5, da poco mi sono comparse delle mosche volanti nell'occhio, ho fatto una visita del retro oculare e l'oculista non ha trovato niente di strano.
Negli ultimi giorni mi sembrano aumentare le mosche volanti, è possibile che siano legate a quei farmaci?

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

stiamo alle valutazione del suo oculista; detto questo poi ci sono non recenti segnalazioni di sordità improvvise non confermate con l'uso di questa classe di farmaci e per avere più informazioni su questo problema si legga anche questa mia vecchia news:

https://www.medicitalia.it/blog/andrologia/1057-sildenafil-viagra-tadalafil-cialis-vardenafil-levitra-sordita.html .

Invece per il problema "vistaE le segnalo sempre un news non recente del collega Pascotto, un nostro oculista:

https://www.medicitalia.it/blog/oculistica/3438-viagra-cialis-levitra-correlazione-perdita-improvvisa-vista.html

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com