Utente 429XXX
Egregi ,vorrei sapere per quanto tempo rimane in circolo il viagra o suo generico?
Dopo 24 ore ,rimangono ancora effetti collaterali ,il paziente deve in sostanza seguire delle precauzioni ,anche dopo diverse ore da assunzione?
Sembra che pasti e alcool possano incidere ,ma nelle ore precedenti.
In attesa invio distinti saluti

[#1]  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
CHIAVARI (GE)
PIACENZA (PC)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)
PARMA (PR)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gent.mo utente
come tutti i principi attivi anche i PDE5i possono dare effetti collaterali che sono diversi a seconda della molecola utilizzata e molto individuali cioè non tutti i pazienti ne possono soffrire e possono essere di durata variabile a seconda del soggetto.
Nel caso gli effetti collaterali siano poco piacevoli è consigliabile cambiare molecola, in Italia ne commercializzano quattro e è consigliato assumerli lontano dai pasti per migliorare il loro assorbimento e quindi la loro azione.

Un cordiale saluto
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#2] dopo  
Utente 429XXX

Ringraziandola per la sollecita risposta Dunque lei mi conferma che per prendere questo tipo di medicinali debbo aspettare per lo meno 3 ore per consumare un pasto

[#3]  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
CHIAVARI (GE)
PIACENZA (PC)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)
PARMA (PR)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
io le confermo quanto ho detto: "......è consigliato assumerli lontano dai pasti per migliorare il loro assorbimento e quindi la loro azione." Quindi vuol dire che più li prende a stomaco vuoto, migliore sarà l'assorbimento e migliore sarà la sua azione, quindi non esiste un' orario preciso, dipende dal soggetto, dal tipo di pasto ecc.

Ancora cordialità
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#4] dopo  
Utente 429XXX

La ringrazio nuovamente per la sua cortese risposta e la pazienza dimostrata