Utente 393XXX
Salve dottori.
Sono stato perato di ipospadia a 3 anni e volevo sapere se questi sintomi che descrivo sono cutanei o andrologici.

Dopo dei rapporti sessuali poco lubrificati si sono formate delle zone di pelle piu' secca...per esempio tutta la zona che va dal meato a meta' asta (nessun problema per l'urinare).
Mi sono fatto visitare da due ottimi dermatologi e mi hanno detto che dipende dall'operazione infantile e che la cosa e' normale...il problema e' che due mesi fa la cosa non era cosi, o meglio la pelle era migliore.
Ora la pelle in quella zona sembra sempre molto leggermente gonfia, un po' gommosa e tende a volte alla desquamazione( non rossa e non brucia ne prude e la mia partner non ha sintomi,abbiamo quindi escluso candida o simili) .

Ora vi chiedo : puo' dipendere da un problema venoso? Puo' dare sintomi simili? Proprio ieri una plica di pelle sull'asta lasciata dall'operazione si era un po' gonfiata ma in poche ore e' tornata normale.
Potrei fare un ecodoppler?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Dovinola

24% attività
20% attualità
16% socialità
SALERNO (SA)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
Buongiorno l'ipospadia è patologia congenita della gemma uretrale. Di per sé la correzione ha solo effetto cosmetico e finalizzato a portare il meato alla punta per assicurare la fertilità. Per cui è possibile che esista una certa propensione a contrarre infezioni locali da cocchi (batteri della pelle). In questi casi provi a lavarsi con detergenti a base di clorexidina. Se non dovesse ottenere effetto proceda con un tampone della zona. Saluti e auguri
Dr. giuseppe dovinola

[#2] dopo  
Utente 393XXX

Dottore cosa intende per tampone? Un tampone cutaneo da effettuare nelle zone che sembrano coinvolte o un tampone uretrale? Utili inoltre urinocultura e spermiogramma o meglio limitarsi ai tamponi? Grazie

[#3] dopo  
Utente 393XXX

E un'altra cosa: il dermatologo mi ha consigliato di applicare una crema idratante naturale: in caso di infezione batterica puo' fare danni o tanto vale metterla?

[#4] dopo  
Dr. Giuseppe Dovinola

24% attività
20% attualità
16% socialità
SALERNO (SA)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
buonasera per tampone intendo un tampone uretrale. Ritengo che la reattività sia solo locale. Se non l 'ha mai fatta, semmai, proceda anche con una ecografia dell'addome .
Per quanto riguarda le creme idratanti ci andrei piano. Esistono saponi detergenti, anche di supermercato, con sostanze naturali che possono egregiamente assolvere alle finalità che le suggeriva il collega dermatologo . Saluti
Dr. giuseppe dovinola

[#5] dopo  
Utente 393XXX

La ringrazio dottore ma non capisco l'ecografia all'addome...cosa potrebbe dirmi? Non sara' meglio una ecografia peniena?

[#6] dopo  
Dr. Giuseppe Dovinola

24% attività
20% attualità
16% socialità
SALERNO (SA)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
È solo prudenziale possono esserci malformazioni associate. Saluti
Dr. giuseppe dovinola