Utente 508XXX
Scrivo qui per avere qualche delucidazione in più in attesa di fare un colloquio con un professionista dal vivo.
Mio figlio che al momento ha quasi 15 mesi, è nato con ipospadia distale associata a curvatura e torsione del pene.
Il chirurgo urologo pediatrico (uno dei migliori) alla prima visita a 6 mesi ci ha detto che notava uno scarso sviluppo dei corpi cavernosi suggerendo di fare una iniezione di testosterone ai fini dell'operazione che avrebbe dovuto poi sostenere, cosa che abbiamo fatto intorno ai 10 mesi del bimbo, una singola dose di 25 mg di TESTOVIS.
Il bimbo è stato operato la scorsa settimana e sembra andato tutto bene, comunque quando è stato visitato al prericovero il chirurgo ha fatto intendere che la terapia testosteronica non sembrava aver avuto particolari effetti, nel referto infatti rimane sottolineato questo scarso sviluppo.
Ho letto che l'ipospadia può essere associata a pene piccolo o addirittura a micropene, sinceramente il nostro caso non mi sembra rientrare in quest'ultimo ma faremo accertamenti. Vorrei sapere se ci sono terapie, cure, che si possono intraprendere e che hanno risultati permanenti? Visto che diagnosticato così in tenera età? Oppure non c'è nulla da fare, possiamo solo rassegnarci al fatto che nostro figlio non potrà avere una vita sessuale normale e magari problemi psicologici?
Vorrei muovermi bene e fare tutto il possibile per aiutare il mio bimbo.

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,non sarà il web a chiarire i dubbi di una madre,per cui lascii che siano in controlli periodici,previsti nel post operatorio,a dare una valenza oggettiva al quadro clinico.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 508XXX

Buongiorno e grazie Dott. Izzo, ho premesso che so bene che devo fare i dovuti controlli..
Mi sono rivolta qui e non ad un generico "web" perchè ci sono dei professionisti del settore, per sapere dalla loro esperienza come trattano i casi di pene piccolo associato ad ipospadia, se esistono terapie magari ormonali per bambini dell'età di mio figlio.
Ringrazio chiunque vorrà aiutarmi.

[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...in medicina si pone prima la diagnosi e poi si prescrive la terapia.Faccia riferimento ad uno specialista reale e non virtuale che,comunque,non potrebbe prescrivere una terapia ma,comunque,potrebbe valutare la plausibilità della erapia ormonale già praticata...Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#4] dopo  
Utente 508XXX

Si, la diagnosi c'è: "corpi cavernosi poco sviluppati". Io non chiedo che cure dare a mio figlio, vorrei solo sapere da professionisti andrologi/urologi pediatrici se nella loro esperienza hanno avuto modo di curare pazienti con questo problema. Esistono delle terapie?