Utente 478XXX
Oggi, 24/01, sono stato circonciso ma ho qualche dubbio: sono andato in bagno e quando mi sono tirato giu i pantaloni, ho notato che il pene è uscito dalla bendatura fatta in ambulatorio, quindi l'ho sostituita facendone una nuova senza però applicare creme o quant'altro (avvertendo tra l'altro molto più fastidio al glande, ma penso sia normale...), ho fatto bene??
Secondo, mi hanno dato una crema da mettere ma va applicata da subito o c'è da aspettare?! Perché il pene sembra gonfio e la pelle va a coprire i punti..
Ringrazio in anticipo a chi mi può aiutare

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gent.mo utente

il bendaggio serve solo come contenimento ma potrebbe anche non servire, la crema dipende cosa contiene come principi attivi, tuttavia basta utilizzare dei disinfettanti liquidi per la prima settimana ed eseguire dei controlli diretti per confermare che il decorso post operatorio è nella norma.

Un cordiale saluto
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#2] dopo  
Utente 478XXX

La crema che mi hanno dato è la crema v10. È da applicare su tutto il glande o sulla zona dei punti???
E per quanto riguarda la pelle che mi va sopra i punti, é normale??
Altra cosa che mi sono dimenticato di scrivere è che mi hanno detto di fare anche degli impacchi con acqua borica ma immagino sia per disinfettare la ferita giusto???
Per il momento la ringrazio della sua risposta

[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
personalmente non vedo la necessità di trattare l'area interessata con nessuna crema né di utilizzare acqua borica ma come già detto " basta utilizzare dei disinfettanti liquidi per la prima settimana ed eseguire dei controlli diretti per confermare che il decorso post operatorio è nella norma".

Ancora cordialità
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#4] dopo  
Utente 478XXX

Capito, ma mi dica una cosa: è normale che la pelle vada a coprire il glande?? Se provo a tirarla indietro, oltre ad un leggero fastidio, non riesco nemmeno a vedere i punti

[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
certo, è normale se il chirurgo ha lasciato che una parte del prepuzio possa ricoprire il glande, quindi si tranquillizzi ed esegua un controllo a 7-10 giorni.

Ancora cordialità
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#6] dopo  
Utente 478XXX

La ringrazio, aspetterò e vedrò come vanno le cose

[#7] dopo  
Utente 478XXX

Sono abbastanza preoccupato: oggi avvertivo un leggero bruciore nella zona dove c'era il frenulo, stasera guardo e noto che c'è una strisciolina gialla in verticale. A passarci sopra con garza e acqua borica brucia tantissimo, è per caso un infezione?!?!?

[#8] dopo  
Utente 478XXX

Mi sta venendo un dubbio: come faccio a sapere se mi hanno fatto la totale o parziale??? Il giorno della visita e dell'operazione non mi hanno detto niente.
Chiedo perché la pelle che ricopre il glande mi sembra veramente eccessiva, non vorrei mi avessero fatto la parziale...

[#9] dopo  
Utente 478XXX

Buonasera.
Sono passati quasi 2 mesi ormai. Tutto è andato benissimo ma c'è una cosa che voglio chiedere: al 40° giorno circa mi si era gonfiata ancora la cicatrice, il medico mi ha detto di fare delle compressioni con le garze e dopo qualche giorno si è sgonfiata ma nella zona dell'ex frenulo lo è ancora un po, anche se continuo a fare le compressioni. Cosa posso provare a fare???