Utente 371XXX
Ciao a tutti, casualmente durante una visita di controllo l urologo mi ha diagnosticato un frenulo breve. Mi ha spiegato bene cos è e come si risolve. Ho compreso bene tutto ma sono un po dubbioso a farlo incidere perché avendo 32 anni praticamente ci convivo senza saperlo da una vita e non ho mai avuto problemi durante i rapporti tranne una volta che affettivamente forse a causa di una scarsa lubrificazione sentivo tirare più del dovuto il frenulo. A riposo se tiro completamente la pelle in basso il glande curva un po cosa che però non succede in erezione.ma comuqnue scopro bene il glande. Ho letto che uno degli esercizi per aumentare la "resistenza" del frenulo è quello di lasciare per qualche ora al giorno il glande scoperto dentro le mutande. Per inspessire la pelle di glande e frenulo. È vero? Grazie infinite a chi risponderà

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,da quanto ci trasmette,non ha avuto problemi per 32 anni...non se li crei adesso.Se non ha difficoltà ad evaginare il prepuzio sul glande in erezione,non vada oltre.Soffre di eiaculazione precoce?Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 371XXX

Eiaculazione precoce no non credo cioè la durata dei miei rapporti varia però comuqnue 10-15 minuti il rapporto dura. So che non devo crearmi problemi ma quel glande che curvava a riposo mi desta un po di preoccupazione...poi non ho capito se la situazuone "è grave" solo se non si riesce a scoprire il glande. Perché io ci riesco forse anche per quello non mi sono mai posto il problema

[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...e,quindi,non se lo ponga.Tutto ok.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#4] dopo  
Utente 371XXX

Ok va bene dott. Ma crede che l esercizio di cui le parlavo possa aiutare comunque a irrobustire il frenulo per prevenire possibili fastidi?

[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006