Utente 457XXX
Salve, sono un ragazzo di 15 anni.
Ben 8 mesi fa sono stato operato di varicocele sinistro di secondo grado. In questi giorni avverto dolori leggerissimi che avverto un po' di più solo quando il testicolo si trova in una posizione un po' scomoda. Quando mi tocco per controllare, mi sembra che il testicolo è ricoperto di un qualcosa che non so descrivere e c'è una parte di vena attaccata all'estremità del testicolo che è abbastanza dura e se tocco anche leggermente avverto un dolore forte. Vorrei avere un parere medico in questo sito, prima di andare dal medico, perché in questi giorni sono un po' in ansia per questa cosa, perché pratico anche il calcio e non vorrei interrompere questo sport. Aspetto risposta con ansia .
Grazie e cordiali saluti.

P. S: in questi giorni mi son masturbato piu volte.
Volevo scriverlo per capire se fosse questa una delle cause

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Difficile pensare a cose brutte o strane: mi chiarisca L arcano perché onvece di stare con L anima fra i denti non va da medico di base, che un indirizzo più attendibile di un parere via e mai glielo da sicuro? Forza: segua il suggerimento
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org