Utente 452XXX
Buongiorno a tutti.
Scrivo su tale portale per delle mie perplessità riguardanti i miei testicoli.
Due anni fa sono stato sottoposto a diverse visite andrologiche in quanto il mio testicolo destro aveva la tendenza di continuare a muoversi verso il pube e l'addome.
Le visite le ho effettuate all'età all'incirca di 13/14 anni e il medico mi disse di non preoccuparsi perché il mio testicolo destro nel proseguire del tempo so sarebbe ingrossato e sarebbe sceso nella posizione normale.
Infatti, come preannunciato dal medico, attualmente il mio testicolo destro è ritornato in posizione normale senza più muoversi.
Però è insorto un altro problema: da qualche mese a questa parte sotto il testicolo sinitro si trova un consistente groviglio di vene (piuttosto spesse in quanto si vedono a occhio nudo quando la sacca scrotale si(affloscia)).
Nelle ultime settimane il mio testicolo mi sembra di dimensioni più grandi rispetto a quello destro.
È un problema collegato all'eventuale varicocele o è il testicolo destro ad essere piccolo rispetto a quello sinistro?
Se il problema è la varicocele, si può risolvere solo con operazione chirurgica?
Il testicolo destro se è troppo piccolo si sta atrofizzando?
Ho qualche anomalia come qualche tumore?
Ho già prenotato per la settimana seguente un appuntamento dallo stesso andrologo della scorsa volta!
AIUTEMI SONO PIUTTOSTO IN ANSIA E PREOCCUPAZIONE!

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non saremo noi ad alimentare la sua ansia!Attenda sereno la visita programmata con uno specialista real e non virtuale.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it