Utente 488XXX
Salve a tutti. Ieri per la prima volta la mia ragazza, ha deciso di praticarmi del sesso orale. Credo però abbia tirato un po' troppo perché non appena finito il rapporto, ho sentito subito un dolore nella parte sinistra superiore del Glande.. come se una vena (magari tirando troppo) si sia ingrossata. Mi fa male al tatto o se magari faccio aumentare il flusso sanguigno del pene in qualche modo (erezione, accavallare le gambe.. ecc).. premetto che sono un po' ipocondriaco e sono assai preoccupato da questo fastidio. Qualcuno di voi, saprebbe dirmi se magari è un sintomo normale? Grazie in anticipo per le risposte

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

quello che ci racconta non sembra una situazione clinica drammatica comunque, in questi casi, senza una valutazione clinica diretta, è impossibile formulare una risposta corretta, cioè capire la causa del suo problema e dare quindi una indicazione su quali passi successivi fare sia a livello diagnostico ma soprattutto terapeutico.

Bisogna, a questo punto, consultare in diretta un esperto andrologo.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com