Utente 415XXX
Gentile dottore nel 2014 sono stato operato di tumore al testicolo ed ebbi una emoragia del funicolo spermatico con conseguente rigonfiamento dello scroto e del pene e fui rioperato per suturare meglio il funicolo e il giorno dopo era tutto sgonfio, a distanza di quell' intervento ogni qualvolta mi masturbo si gonfia esageratamente la pelle del prepuzio che in 2 giorni torna normale diventa molto esuberante e gonfia ogni volta che mi masturbo mi sono anche operato il frenulo pensando era il frenulo breve ma mi succede sempre tanto che si gonfia non riesco neanche a scoprire il glande cosa puo' essere sono disperato spera possa darmi una risposta ho fatto anche analisi urina tutto nagativo non so piu che fare attendo risposte.

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
CASSINO (FR)
SAN GIUSEPPE VESUVIANO (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
CATANZARO (CZ)
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente è possibile che ci sia un ostruzione durante il movimento della pelle, pertanto durante i rapporti o la mastrurbazione si creano dei microtrumi e pertanto il gonfiore
Dott. Giuseppe Quarto. Urologo andrologo
rep urologia Ist. tumori Napoli fond Pascale
www.andrologo-urologo.com

[#2] dopo  
Utente 415XXX

Come potrei risolvere dottore questo problema non so piu' come fare mi hanno visto anche vari urologi del pascale in cui mi faccio i controlli ed ora vado il 16 maggio ma mi hanno fatto operare il frenulo e succede sempre non so piu' come risolvere mi porta anche bruciore fisso e pizzica chissa cosa ostruisce questo ritorno linfatico.Attendo risposte