Utente 492XXX
Salve, da un paio di giorni ho iniziato a tenere il glande del pene scoperto per ridurne la sensibilità, e devo dire che già da ieri mi sembrava funzionare, purtroppo oggi ho notato che, quando il prepuzio é abbassato, scoprendo il glande, il lato destro del prepuzio è leggermente gonfio, mentre quello sinistro é normale. Quando il prepuzio copre il glande invece sembra normale. A cosa può essere dovuto? Per ora ho semplicemente smesso di tenere il glande scoperto.

La mia ultima visita (di routine) dall'andrologo/urologo risale a settembre dell'anno scorso, mi disse di non avere problemi. Grazie in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,una evaginazione forzata e permanente del prepuzio sul glande può dare luogo ad un difficoltoso rientro linfatico che,però,non riterrei significativo.La negatività della visita specialistica deve tranquillizzare.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 492XXX

Salve dottore, in primis la ringrazio per la risposta tempestiva. Inoltre volevo aggiornare la mia situazione dicendo che dopo qualche ora il problema sembra essersi risolto da solo, con la scomparsa del rigonfiamento. Per evitare una "ricaduta" ieri mi sono astenuto dall'avere rapporti sessuali, e ho evitato di tenere il glande scoperto. Volevo chiederle: é necessario qualche giorno di riposo per evitare il ripresentarsi del problema? Inoltre, una crema per rendere il prepuzio più elastico potrebbe aiutare nel tentativo di tenere il glande scoperto nei pantaloni?

[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...chi le ha detto di dover scoprire il glande nei pantaloni?Con quale finalità?Cordialità
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#4] dopo  
Utente 492XXX

Ho un glande abbastanza sensibile, ne parlai anche con l'andrologo e mi disse che tenere il glande scoperto poteva diminuirne la sensibilità (cheratinizzazione) . Solo che, prima di qualche giorno fa, non avevo mai provato a tenerlo scoperto per diversi giorni di seguito, ma al massimo per mezza giornata.