Utente 499XXX

Buongiorno a tutti,
sono un ragazzo che a giorni dovrà effettuare un intervento per contrastare un varicocele di 4 grado. La tecnica con cui sarò operato è la sclerotizzante. A pochi giorni dall'intervento mi sono venute in mente molti dubbi che mi creano un certo grado di agitazione. Mi rivolgo a voi,dottori di medicitalia per chiedervi la cortesia di rispondere ad alcune domande in modo da tranquillizarmi! Grazie mille in anticipo, non fraintendete non sono paranoico ma è la mia prima operazione e sono piuttosto agitato.
1) la tecnica operativa è pericolosa? In media la maggiorparte dei pazienti ne è uscita senza complicazioni?
2) Quanto tempo devo aspettare per riprendere la mia vita sessuale e l'attività di masturbazione?
3)Dopo l operazione posso fare la doccia calda?
4) Posso mettere bianchieria intima generica?
5) Quanto dura in media salvo complicazioni l'operazione?
6) Si sente dolore? Se si quanto? Durante che fase?
7) il liquido sclerosante e le spirali metalliche sono due cose diverse? Sinceramente nn so cosa usa il mio chirurgo per effettuare l intervento.. Secondo voi qual è la miglior scelta?
8) In sala operatoria nn può entrare nessuno? Vero?
9) Il catetere si sente durante l operazione?
GRAZIE MILLE ANCORA PER LA PAZIENZA, MI AFFIDO ALLA VOSTRA DISPONIBILITÀ E CORTESIA. BUON PROSEGUIMENTO!

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Paranoico no, ma fifone tanto. eccole la risposta.

1) la tecnica operativa è pericolosa? In media la maggiorparte dei pazienti ne è uscita senza complicazioni? POCHI PROBLEMI, PERCENTUALE DI COMPLICANZE 5-10%, PER QUESTO HA FIRMAO CONSENSO INFORMATO.

2) Quanto tempo devo aspettare per riprendere la mia vita sessuale e l'attività di masturbazione?
DIPENDE DAL LIQUIDO USATO PER SCLEROTIZZARE. DA UNA A QUATTRO SETTIMANE.

3)Dopo l operazione posso fare la doccia calda?
SI

4) Posso mettere bianchieria intima generica?
SI

5) Quanto dura in media salvo complicazioni l'operazione?
FRA PREPARAZIONE DEL CAMPO OPERATORIO E MEDICAZIONE UN 20-30 MINUTI.

6) Si sente dolore? Se si quanto? Durante che fase?
SENTE NULLA UNA PUNTURETTA AL MASSIMO

7) il liquido sclerosante e le spirali metalliche sono due cose diverse? Sinceramente nn so cosa usa il mio chirurgo per effettuare l intervento.. Secondo voi qual è la miglior scelta?
lE SPIRALI METALLICHE HANNO AZIONE PRESSOCHè IMMEDIATA MA SI DISLOCANO, LA SCLEROTIZZAZIONE CI METTE PIU' TEMPO. pARI SONO.

8) In sala operatoria nn può entrare nessuno? Vero?
VERO
9) Il catetere si sente durante l operazione?
NO
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org

[#2] dopo  
Utente 499XXX

Grazie mille dottore, per la pazienza e cordialità.
Un'ultima cosa quando parla di complicanze intende eventi comunque risolvibili? Non parliamo di problematiche di grosso calibro vero?

[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
[#4] dopo  
Utente 499XXX

Mi scusi dottore la disturbo ancora! L'intervento è andato bene fortunamente. Ho sentito parecchio dolore quando mi hanno inserito il farfallino per introdurre il catatere ma tutto adesso è passato. Ascolti volevo chiederle un'ultima cosa posso defecare regolarmente nonostante mi sia stato raccomandato dal medico radiologo di non fare sforzi con l'addome?

[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008