Utente cancellato
Salve a tutti.
Ho 20 anni e circa 5 mesi ho subito un intervento di circoncisione (totale, praticamente, è rimasta solo della pelle alla base del glande).
Sono perfettamente conscio del fatto che questo tipo d'intervento sia irreversibile, motivo per il quale non sono di certo qui a chiedere azioni impossibili. Vorrei solamente un consulto.
La condizione del mio pene (fimotico) era del tipo A nella seguente immagine: https://atlantemedicina.files.wordpress.com/2011/08/fimosi.jpg?w=450
Il mio urologo consigliò la circoncisione, del "tipo" (se così si può definire) totale, lasciando proprio un po' di pelle che tocca la base del glande. L'intervento è andato bene così come il post.
Solo adesso tuttavia mi accorgo che avrei probabilmente preferito una postectomia e non un'escissione quasi totale. Ribadisco che so benissimo l'impossibilità di tornare indietro; il mio unico desiderio sarebbe quello di sapere se l'operatore abbia agito correttamente o se forse sarei dovuto essere più pressante. E' un po' un pensiero che mi tormenta; mi sono affidato a lui, ignaro quasi completamente dell'ambito sessuale. Scrivo infatti per ricevere un supporto.

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
L esito della circoncisione, quella che viene definita parziale o totale (stupidaggine internettiana), dipende dalle condizioni della pelle e quindi prescinde completamente dai desideri del paziente: si taglia dove serve non dove si vuole
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org

[#2] dopo  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012

Gentile utente,

".. E' un po' un pensiero che mi tormenta..":
attenzione che non diventi un pensiero ossessivo,
sempre non lo sia già;
infatti Lei posta il nuovo Consulto senza neanche aver chiuso il precedente (di soli due giorni fa) attraverso un riscontro di lettura.

Saluti cordiali.
Carla Maria Brunialti
Dr. Carla Maria  BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfez. in Sessuologia Clinica, Psicologa europea, Rovereto (TN)
www.webalice.it/centrodipsicologia