Utente 504XXX
Salve dottori ho 46 anni e nel liquido seminale mi hanno trovato Klebsiella e serratia dopo cita antobiotoca ciproxin 500 mattino e sera per 2 settimane topster supposte 1scatola è emerso ad ina nuova spermiocoltura Enterococcus faecalis sono in cura da urologo ..fatta eco mi
Hanno trovato ispessimento pochi centimetri parete sx vescica ..da tac torace addome sono emersi diverticoli in vescica e da esame citologico urine Nessuna cellula tumorale .premetto sono in attinenza da più di un mese ma tramite masturbazione ho visto dello sperma giallastro ( 3 masturbazioni solamente ) da cosa potrebbe dipendere il colore ? Grazie infinite

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,uno stato flogistico infiammatorio delle ghiandole accessorie dell'apparato genitale (prostata e vescicole seminali)
può dare luogo ad una maggiore viscosità del liquido seminale,con colorazione giallastra dello stesso.Segua il consigli dello specialista reale.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it