Utente 419XXX
Gentili Dottori,

Ho effettuato una visita Andrologica per una lesione cutanea(bolla e probabile cisti sebacea)) che ho alla base del pene da anni, ma che non mi ha portato mai problema, se no ultimamente che a volte mi si è infiammata.

In seguito alla visita il dottore mi ha consigliato, lasciando la scelta a me, perché non mi ha detto che era necessario, di asportarla.
Siccome io ho anche il frenulo lievemente breve, ma non mi ha mai portato disagi, mi ha consigliato anche una frenuloplastica trovandomi già in in ambulatorio e così prendere 2 piccioni con una fava.

Io ho preso questa decisione ed ho deciso di accettare ed ho prenotato l'intervento.

Il dottore mi ha sottolineato che in me influiva più l'aspetto psicologico (essendo un ansioso ipocondriaco), soprattutto riguardo alla bolla alla base del pene e quindi eliminarla aiuterebbe a togliere questo "disagio" psicologico.

Poi mi ha detto che il recupero da frenuloplastica è di circa 10 giorni, dopo trascorsi i quali si può riprendere la normale attività sessuale.

Io a dire la verità sono un po' preoccupato, lo so che è un intervento da niente, ma volevo sapere se la frenuloplastica può portare effetti collaterali dopo e mi ritrovo con altri disagi psicologici e lo stesso vale per la lesione cutanea, sulla quale il dottore mi ha detto che resterà soltanto una piccola cicatrice.

Posso affrontare con serenità il tutto senza fasciarmi troppo la testa?

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,le conviene seguire le indicazioni ricevute dal chirurgo operatore che mi sembra correttamente orientato.Il resto é fantasia.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 419XXX

Grazie Dr.Izzo.

Cordiali saluti.

[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore

mi sembra che il medico che la ha visitata abbia prospettato una soluzione corretta io, magari, consiglierei 15-20 gg di astensione dalla attività sessuale
cordiali saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org