Utente 526XXX
Salve, sono nuovo, quindi scusatemi se faccio qualche errore. Ho 17 anni e Venerdì, 5 gironi fa quindi, mi sono operato di Fimosi serrata, operazione andate bene, ho dormito in ospedale la mattina successiva, sono tornato a casa, il chirurgo ha detto di tenerlo fermo però comunque non mi ha fatto usare bende, antibiotico per 5gg, Puntura Bentelan 3gg, Gentalyn Beta fino a Sabato 3 volte al giorno. Per mia paura degli aghi ho preso la Bentelan per via orale. Comunque in questo periodo tra qualche perdita di sangue notturna, fitte di dolore, erezioni notturne sono arrivato a questa mattina, quando il gonfiore è diminuito e la sensibilità anche, questo pomeriggio parlando con amici ho avuto un erezione che pensavo di aver controllato, poi andando in bagno ho notato un perdita di sangue dal frenulo(e vicinanze) piuttosto evidente successivamente ho lavato la zona ed ora il sanguinamento è praticamente finito ma il pene si è molto gonfiato, ho paura si sia strappato un punto..

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile giovane lettore,

da quello che ci racconta nulla di drammatico sembra successo ma, in questi casi sempre bene risentire in diretta sempre il suo urologo od andrologo di riferimento.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione mirata e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 526XXX

Ho fatto la visita dal chirurgo mi ha detto che tutto normale, il dolore non c'è più, anche il gonfiore è minimo, il Glande è ormai totalmente scoperto, l'ipersensibilità invece persiste anche se in modo leggermente minore, e mi obbliga a fasciare il pene con carta igienica per impedire che si strusci sulle mutande, unica mia leggera preoccupazione, è un sanguinamento moderatamente importante che avviene durante le erezioni notturne o quando porto la pelle indietro per mettere la crema, è normale?

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile giovane lettore,

dalle nuove che ci racconta le confermo che nulla di inusuale e drammatico sembra essere successo ma, in questi casi, sempre bene risentire in diretta, se il problema dovesse persistere, il suo urologo od andrologo di riferimento.

Ancora un cordiale saluto
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com