Utente 528XXX
Buonasera. Io e mia moglie stiamo cercando di concepire ma da otto giorni ho dolore all'orecchio destro. Ho preso quindi deltacornene mattina e sera per 5 giorni nell'attesa della visita dall'otorino. Ora sono due giorni che faccio rocefin la sera(dovrò farne otto), aerosol, deltacortene mattina e sera e trobodex gocce auricolari perché l'otorino mi ha diagnosticato un'otite media esterna acuta. Premetto che stiamo provando da un paio di giorni prima del dolore all'orecchio e che dovrebbe essere il suo periodo fertile. La mia domanda è: l'infezione e/o l'uso di questi farmaci possono portare problemi futuri al bambino? Sarebbe meglio non provare ora? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

gli antibiotici che prende potrebbero alterare la qualità del suo liquido seminale e non permetterle di fertilizzare così un ovocita di suo moglie; le altre questioni, da lei poste, sono poco realistiche.

Detto questo, se desidera poi avere altre informazioni più precise sulla complessità che accompagna un’infertilità di coppia, può leggere anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl’indirizzi:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/660-miti-realta-maschio-infertile.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1446-antiossidanti-radicali-liberi-fertilita-maschile.html

https://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/214-stile-di-vita-ed-infertilita.html

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 528XXX

Grazie