Utente 517XXX
Salve... Chiedo un consulto sul mio pene che ahimè risulta essere curvo verso sinistra.
Mi sono un po' informato e credo che la curvatura sia congenita, anche se io pensavo che fosse diventato così per una masturbazione sbagliata e perché nei pantaloni lo tengo sempre verso sinistra.
Ho rapporti con la mia ragazza e lei a volte prova dolore durante la penetrazione anche se però dopo svanisce e consumiamo il rapporto normalmente.
Vorrei sapere, se questa cosa che lei all'inizio prova dolore è per la curvatura del mio pene o no...
Ps... Posso allegare eventuale foto della curvatura

[#1]  
Dr. Mario De Siati

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
ALTAMURA (BA)
BRINDISI (BR)
FOGGIA (FG)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2000
Gentile lettore ,curvature di lieve entità non compromettono lo svolgimento di un normale atto sessuale, il mio consiglio è quello di eseguire delle foto del pene in erezione che mettano ben in evidenza la curvatura e di mostrare le stesse ad uno specialista della sua zona durante una visita preventiva che è sempre auspicabile alla sua età. Cordiali saluti.
Dott. Mario De Siati Urologo-Andrologo esercita a Foggia,Taranto,Altamura (Bari),Brindisi

[#2] dopo  
Utente 517XXX

Buongiorno dottore... Grazie per aver risposto al messaggio. Farò una subito una visita.
Cordiali saluti