Utente 548XXX
Salve, sono un ragazzo di 23 anni e credo di soffrire di fimosi, non riesco a scoprire del tutto il glande ma questo non mi aveva mai portato nessun disturbo fastidio e/o dolore.
Detto ciò sono un po di giorni che soffro di un leggero dolore nella zona destra del glande SOLO al contatto, se dovessi descrivere il dolore è quasi come una puntura o spillo ogni volta che lo tocco. Purtroppo non potendo scoprire il glande non posso vedere se è arrossato o presenta stranezze. So che probabilmente mi consiglierete di farmi vedere da uno specialista, ma vorrei sapere secondo voi cosa potrebbe essere e quale potrebbe essere una cura da provare.
Grazie

[#1]  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,una fimosi serrata non va sottovalutata in quanto,aldilà delle difficoltà che comporta nella induzione, conduzione e conclusione del rapporto coitale,può favorire una
infezione che può dare una sintomatologia importante.Va da se che non sia assolutamente detto che il suo caso sia da ascriversi a tale patologia e che,come intuisce,una visita specialistica sia ineludibile.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 548XXX

Grazie per la celere risposta, so di dovermi sottoporre a visita specialistica, anche solo per eliminare il problema della fimosi, ma il mio dubbio è se è possibile comunque stabilire e curare questo mio fastidio al contatto non avendo possibilità di scoprire il glande. Poichè ad esempio mi verrebbe impossibile l'utilizzo ipotetico di pomate varie..