Utente 548XXX
Salve, a causa di una fimosi serrata e un'ipersensibilità al glande ho fatto un intervento di circoncisione questa settimana. L'intervento sembra essere andato bene, la convalescenza si sta rivelando alle volte faticosa ma confido nel parere del medico che mi sta seguendo.

Se per quanto riguarda la fimosi direi che ormai non c'è nessun problema essendo circonciso, ho un dubbio riguardante l'ipersensibilità. Il dolore è estremamente debilitante al momento, è vagamente migliorato anche a distanza di pochi giorni ma è comunque tale da impedirmi di indossare pantaloni più stretti o da camminare in maniera normale. C'è qualche modo per velocizzare l'inspessimento dela pelle del glande? Lo chiedo perché già di per sé è molto doloroso e vorrei renderlo più semplice possibile, posso coprirlo con delle garze o sto solo ritardando il processo? Perché se tenendolo nella garza non risolvessi niente accetterei più tranquillamente la sofferenza che, seppure pesante, è temporanea.

Grazie mille per la disponibilità.

[#1]  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gent.mo utente

purtroppo deve avere pazienza ma vedrà che di giorno in giorno la mucosa cheratinizzandosi sarà sempre meno sensibile, nel frattempo deve ingegnarsi quindi proceda pure con le garze.

Un cordiale saluto
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#2] dopo  
Utente 548XXX

D'accordo, alla prossima medicazione (stasera) provvederò a coprire meglio il tutto, eventualmente vi terrò aggiornati. Magari più avanti la sensibilità sarà un po' diminuita e potrò provare ad abbandonare le garze.