Utente 544XXX
Salve gentili dottori,sopratutto in questi ultimi giorni mi sento indolenzito la parte interna del pene con uno stimolo di fare pipì con avvolte anche bruciore,con dei dolori anche ai lati del pene e tra la base e l inizio Dell asta, con una pressione nella zona pubica,la parte alta. Questi dolori che ho interni non capisco se può dipendere dalla schiena,dal modo di mastrubarsi o se ho potuto avere una piccola frattura o lesione. Ho questo fastidio indolenzimento all' interno del pene e ai lati del pene accompagnato come già detto a sensazione di bagnato stimolo di fare pipì e avvolte bruciore. Ho notato che questi sintomi li ho anche dopo aver eiaculato,non so se può essere una cosa normale,vorrei avere un parere da voi. Ho anche dolori ai lati del pube e avvolte mi tira anche l inguine,mi sento infiammato la zona pubica e non so se una mia impressione me lo sento anche un po' gonfio il pube ho notato che avvolte che il pene e come se si fosse ritirato verso il pube quindi riscontrando una diminuzione in lunghezza. Vorrei un vostro parere,più che altro capire se può essere una questione di schiena visto che avvolte mi prende inguine e dolori ai lati del testicolo. O se come dicevo ho potuto avere un leggero trauma, visto questo indolenzimento all' interno del pene o se dalla masturbazione eccessiva e sbagliata. Grazie in anticipo e buona Domenica

[#1]  
Dr. Giuseppe Dovinola

24% attività
16% attualità
16% socialità
SALERNO (SA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
Buonasera può trattarsi di un fatto congestivo o infettivo. E' difficile poterla aiutare senza un riscontro clinico ( visita ). suggerirei vivamente di sottoporsi a visita urologica anche per evitare la comparsa di altri fastidiosi sintomi collaterali che potrebbero ulteriormente allarmarla.Saluti
Dr. giuseppe dovinola