Utente 325XXX
Egr. Dott.,
scrivo per un parere ed un consiglio.
Mio figlio di 10 anni, pur avendo un ottimo sviluppo corporeo con buone masse muscolari e del peso di circa 40 Kg., ha un pene che sembra poco sviluppato rispetto al corpo in toto.
Un pene piccolo che oserei definire una lumachina. Fino ad oggi ho pensato che era un po presto preoccuparsi, pensando che con la pubertà le cose si sarebbero messe a posto con buono sviluppo del pene stesso.
Mi sorge pero il dubbio se è giusto aspettare ancora qualche anno aspettando la pubertà (che metta tutto a posto) o se è il casi di intervenire adesso occupandosi del problema già adesso.
In quest ultimo caso, chiedo di sapere come muovermi.
Endocrinologo? Pediatra? Che esami sarebbe il caso di fare?
Aspetto un Vs gradito parere e consglio perchè la cosa mi tiene un po in ansia.
Grazie

[#1]  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
MANCIANO (GR)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore

faccia vedere il ragazzo ad uno specialista
qualche volte, di fronte ad un pene poco sviluppato, potrebbe avere significato fare una stimolazione ormonale calibrata
senza aspettare la fine della pubertà
cordiali saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2] dopo  
Utente 325XXX

Ch.mo Dott.Pozza,
nel ringraziarLa per la sollecita risposta, gradirei sapere quale specialista può essere più indicato (Endocrinologo?Andrologo?) , in che cosa consiste la stimolazione ormonale calibrata da Lei ipotizzata (somministrazione di testosterone ?) e se è il caso di fare dei dosaggi ormonali (nonostante l'età di 10 anni).
Ringraziando per l'attenzione, cordiali saluti